Capodanno a Milano: dal cinema alla musica, ecco una serie di appuntamenti imperdibili

0
727

MILANO, 30 dicembre 2019-Come ogni Capodanno diverse e molteplici le scelte che offre Milano, tra spettacoli teatrali, musica, cene con spettacoli, film e molto altro ancora.

Ecco alcuni appuntamenti interessanti dove accogliere degnamente il 2020 salutando l’anno in corso.

Per accogliere l’arrivo del nuovo anno, tra gli eventi più attesi per festeggiare il Capodanno 2020 a Milano c’è anche quest’anno il concerto in piazza Duomo promosso dal Comune di Milano. Martedì 31 dicembre, per dare l’addio al 2019 e il benvenuto al 2020 l’appuntamento è con il grande concerto che, per la settima volta consecutiva, regala a milanesi e turisti una serata di musica e allegria per iniziare al meglio il 2020 festeggiando nella piazza simbolo della città.

Si ride con i Legnanesi

Milano –La serata ha inizio alle ore 20.00 e prevede performance live di Lo Stato SocialeMyss Keta e Coma_Cose. Quest’anno il concerto-spettacolo si intitola Milano Capodanno For Future e si presenta come il primo Capodanno ecosostenibile d’Italia. Qui orari, programma del Capodanno 2020 in piazza Duomo a Milano e tutte le info utili, dai divieti agli orari della metropolitana.

Dopo le date del 29 e 30 dicembre domani concerto conclusivo  (sempre alle ore 20.00) e martedì primo gennaio 2020 (ore 16.00) con laVerdi che dà il benvenuto al nuovo anno con l’immancabile e ormai tradizionale appuntamento con la Sinfonia n. 9 in Re minore op. 125, ovvero la Nona di Beethoven. Il concerto di lunedì 30 dicembre sarà inoltre preceduto alle ore 18.00 da una conferenza introduttiva nel foyer della balconata dell’Auditorium (l’incontro è a ingresso libero).

I festeggiamenti per il nuovo anno del Ciù Ciù Bollicine MusiCabaret di Milano non possono che essere all’insegna delle risate e della musica. Martedì 31 dicembre 2019 il locale presenta un ricco cenone di Capodanno 2020 accompagnato dal concerto dal vivo dei Cosimo and the Hot Coals.

Milano –La New Orleans Jazz Band trasporta il pubblico nella magia degli anni Venti e Trenta. A seguire, dopo la mezzanotte, un pirotecnico spettacolo di cabaret capitanato dal padrone di casa Enzo Iacchetti. Insieme a lui anche Max PisuAlex De SantisDuilio Martina e altri amici.

La brass band di Enzo Iacchetti

Dopo il nuovo record di oltre 65 mila spettatori nella scorsa stagione, I Legnanesi tornano in scena al Teatro della Luna di Assago (Milano) dal 31 dicembre 2019 all’8 marzo 2020 con il loro nuovo spettacolo Non ci resta che ridere: oltre tre mesi di repliche per trascorrere due ore spensierate insieme alla famiglia Colombo e lasciarsi incantare dai sontuosi quadri della rivista all’italiana.tornano

Assago (Milano) –biglietti per i Legnanesi in Non ci resta che ridere al Teatro della Luna di Assago sono in vendita ai seguenti prezzi: poltronissima Luna 54 euro; poltronissima 43 euro; prima poltrona 37,50 euro; seconda poltrona 32 euro; terza poltrona 28 euro. Lo spettacolo dei Legnanesi va in scena nei seguenti orari: dal mercoledì al sabato alle ore 20.45; la domenica alle ore 15.30 (uniche eccezioni, mercoledì primo gennaio alle ore 18.00 e lunedì 6 gennaio alle ore 15.30).

Assago (Milano) –biglietti per lo spettacolo di San Silvestro, in scena alle ore 21.00 e con brindisi di mezzanotte, sono in vendita ai questi prezzi: poltronissima Luna 120 euro; poltronissima 105 euro; prima poltrona 60-88 euro; seconda poltrona 55-72 euro; terza poltrona 60 euro.

Se esiste un’occasione perfetta per ricoprirsi di paillettes non può essere che Capodanno. Proprio per la serata di martedì 31 dicembre 2019, presso Maison Milano è in programma La notte delle paillettes, il festone di Capodanno 2020 con cena e spettacolo.

I festeggiamenti, all’insegno dello sfarzo ma con eleganza, cominciano 20.00. In un turbinio di paillettes si aprono le porte del palco dorato, fra artisti che volteggiano luminosi e piatti scintillanti. Maison Milano saluta il suo pubblico in abiti d’oro, di strass, e lamé.

Allo scoccare della mezzanotte, dopo il beneaugurante brindisi, inizia il vero e proprio party con dj-set di musica commerciale per dare il benvenuto al nuovo anno con energia e allegria. Lo chef Emmanuele Cucchi propone per Capodanno 2020 un menu che mixa il classico al creativo, seguendo l’ormai consolidata linea di food show.

Questo il menù della notte delle paillettes:

  • tris d’antipasti: morbido di ricotta di bufala e erbette, uova di quaglia in cereghin, noci pecan tostate; faraona in terrina con cuore di asparagi ed emulsione al melograno; salmone in sali bilanciati, insalatina di carciofi croccanti
  • Bis di primi piatti: risotto all’amarone, capasanta e il suo corallo; sfoglia di pasta al cacao ripieno di brasato con burro alle erbe e fiocchi di raspadura lodigiana
  • Secondo: cartoccio fluttuante di mare
  • Dessert: panettone show

Prezzi per la notte di Capodanno 2020 da Maison Milano: per il gala dinner tavolo vip 150 euro; tavolo classic 130 euro. Per il party dopocena: dalle 23.30 fino alla mezzanotte 30 euro con brindisi e panettone + cotechino e lenticchie + una consumazione; dopo la mezzanotte 20 euro, con cotechino e lenticchie + una consumazione.

Info e prenotazioni 

Per info e prenotazioni telefonare allo 02 89540234 o scrivere all’indirizzo email di Maison Milano.

Cassa dritta e vibrazioni positive nella notte di Capodanno 2020 al Circolo Arci Bellezza di Milano. Martedì 31 dicembre 2019 l’ultimo brindisi dell’anno è nel segno della musica disco anni ’70 e ’80: fra vinili, funk e tanto stile il party Back To The New 70s. Doppia sala, con doppio dj-set, e la possibilità di scegliere fra l‘apericena o il cenone di Capodanno.

Milano –Il menù del cenone di Capodanno 2020 al Bellezza comprende alternative vegetariane: gli antipasti sono affettati misti, nervetti, cialde di polenta con gorgonzola, antipasto piemontese, cotechino e lenticchie oppure formaggi misti, cialde di polenta con gorgonzola, antipasto piemontese e lenticchie.

Idea cinema con avventure in Antartide

Milano –primi sono ravioli di branzino e bottarga e Lasagnetta al Ragù oppure ravioli di magro alla salsa di zucca e lasagnetta vegetariana. Per secondo stracotto al vino rosso e polenta oppure tris di torte salate. Infine i dolci, panettone o pandoro in crema. L’apericenone nella Palestra Visconti serve invece un menù con focaccia e pizza, lenticchie e cotechino, lasagna al ragù e vegetariana, verdure in pinzimonio, forma di Grana Padano, affettati misti, pandoro e panettone.

Nel Salone Arci Bellezza in consolle Mariano Rano Dj, con un set di disco ’70/’80 in vinile. Nella Palestra Visconti Bruno Bolla Dj, con un mix di funk, techno, house, disco e hip hop. Ingresso dalle 23.00 cassa: 15 euro con spumante di mezzanotte offerto per tutti; apericenone a 25 euro; cenone nel ristorante a 70 euro. Prenotazione obbligatoria allo 02 58319492.

Per festeggiare l’arrivo del 2020, Fondazione Cineteca Italiana propone un evento speciale unico a Milano a tema artico, con l’auspicio che il nuovo anno sia ricco di grandiose avventure. Come quelle che vanno in scena martedì 31 dicembre 2019, dalle ore 20.30, presso il Mic – Museo Interattivo del Cinema di Milano: per l’occasione vengono proposte le avventure dell’esploratore norvegese Roald Amundsen, primo a raggiungere il Polo Sud nel 1911.

Milano –Gli spettatori hanno l’occasione di assistere ai filmati originali della spedizione provenienti dalla National Library of Norway. I filmati sono una collezione unica di scorci della spedizione storica di Roald Amundsen e testimoniano l’esperienza degli esploratori, i viaggi nelle slitte trainate dai cani, le difficoltà di approvvigionamento, i momenti di festa, la caccia ai pinguini. A seguire viene proposto un ricco buffet di Capodanno con Panettone Gastronomico.

Milano –La serata di San Silvestro prosegue con la proiezione del film Amundsen del regista norvegese Espen Sandberg, epico kolossal su una personalità straordinaria che ha dedicato la sua vita alla ricerca di nuove terre, adottando anche misure estreme pur di raggiungere i suoi obiettivi. Il film narra non solo le grandi avventure a cui Roald Amundsen partecipò in prima persona, ma anche i limiti umani e il prezzo che dovette pagare per una vita sempre al limite del rischio, in una sfida continua con la natura e le possibilità dell’essere umano. Nel ruolo del protagonista l’attore Pål Sverre Hagen, star internazionale del cinema norvegese.

A termine della proiezione si attende la mezzanotte e si festeggia l’arrivo del 2020 con un brindisi di Capodanno con spumante e panettone nella suggestiva cornice della Terrazza del Mic.

La partecipazione al Capodanno Artico del Mic prevede un biglietto unico di 15 euro, comprensivo di proiezioni, buffet e brindisi di mezzanotte. Per ulteriori informazioni e prenotazioni telefonare al numero 02 87242114.

 

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui