Il coronarovirus arriva in Svizzera: segnalato il primo caso nel Canton Ticino

0
602

BELLINZONA, 25 febbraio 2020- Se lo aspettavano in Svizzera il primo caso di coronavirus, infatti tutta la Confederazione elvetica era giá in stato di allarme.

Si tratta di un 70enne residente nel Canton Ticino, il quale é stato contagiato nel corso di una manifestazione il 15 febbraio a Milano.

I primi sintomi li ha manifestati già lo scorso 17 febbraio.

L’uomo ora si trova in regime di isolamento all’Ospedale Moncucco di Lugano.

Le sue condizioni sono stabili e non é in pericolo di vita.

redazione@varese7press.it

 

 

 

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui