La parlamentare varesina Maria Chiara Gadda in isolamento volontario: ”Ho qualche linea di febbre”

0
360
VARESE, 11 marzo 2020-Carissimi, in rispetto a quanto prescritto nei decreti e nelle indicazioni governative, da giorni avevo limitato le uscite a quanto strettamente necessario. 

Purtroppo da ieri sera ho dei lievi sintomi influenzali, che mi impongono un auto isolamento volontario e di conseguenza l’impedimento a svolgere anche le mie attività istituzionali. Con rammarico non ho potuto quindi essere presente alle votazioni a Roma, ma il mio lavoro di ascolto e interlocuzione con amministratori locali, imprese e mondo del volontariato, continuerò a svolgerlo da casa come ho fatto in questi giorni
– dichiara Maria Chiara Gadda, parlamentare varesina di Italia Viva – È necessario oggi più che mai rispettare le raccomandazioni delle autorità ed essere responsabili, a tutela della nostra salute e delle persone più fragili. Solo in questo modo si potrà combattere il coronavirus, e fare sì che la nostra quotidianità e la nostra economia possano riprendersi in tempi rapidi.”

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui