I Lions varesini donano tute protettive all’Ospedale di Circolo

0
826
Matteo Casali, Anna Malesci e Alberto Ciatti

VARESE, 2 aprile 2020-In queste settimane scarseggiano le tute protettive ed altri dispositivi perché, come sappiamo, sono bloccati i rifornimenti alle dogane o addirittura i Paesi da cui normalmente importiamo hanno bloccato l’export per questo materiale. Grazie però all’impegno ingegnoso, due club Lions varesini  sono riusciti a recuperare da negozi non convenzionali del territorio tute protettive di categoria 3,  normalmente non utilizzate in ambito sanitario, ma che hanno tutte le caratteristiche e le certificazioni necessarie per difendere gli operatori dal rischio Covid 19.

Sono quindi state recuperate ben 180 tute protettive che nei giorni scorsi  sono già state consegnate personalmente da Matteo Casali,  presidente del Lions Club Varese  7 Laghi, e da Alberto Ciatti (Lions Club Varese Prealpi) alla dottoressa Anna Malesci, responsabile della Farmacia dell’Ospedale.  Questi dispositivi verranno utilizzati dagli operatori delle terapie intensive e del reparto di infettivologia dell’ospedale del Circolo di Varese.

 

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui