Tamponi a ospiti del Molina, l’opinione del sindaco Galimberti: “Bene, ma andavano fatti molto prima”

0
378

VARESE, 9 aprile 2020- Dopo l’odierna comunicazione da parte della direzione della Fondazione Molina, di inizio screening tamponi per gli ospiti (una ventina finora risultati tutti negativi), risponde il sindaco Davide Galimberti: “Bene che si stiano facendo i tamponi al Molina e nelle altre strutture residenziali ma purtroppo devo sottolineare due cose: sono ancora troppo pochi gli screening effettuati e sopratutto sono in ritardo, andavano fatti settimane fa, come io ed altri sindaci nonchè le diverse residenze (anziani e disabili) avevamo chiesto. I tamponi infatti sono necessari per proteggere ulteriormente ospiti e personale”.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui