Inseguimento in auto in centro Gallarate: arrestato dalla polizia 55enne di Samarate

0
840

GALLARATE, 27 maggio 2020-È andata male ad un cinquantacinquenne di Samarate, che nella nottata appena trascorsa ha impegnato la Volante in un inseguimento nel centro cittadino, per fortuna conclusosi senza incidenti.

Alle 02.40 circa la pattuglia, in sosta operativa in questa Piazza Risorgimento, ha notato una Mercedes SLK grigia che impegnava ad elevata velocità la via Postporta, dirigendosi proprio verso la Volante. Giunto in Piazza Risorgimento, il conducente della Mercedes ha evidentemente notato il veicolo di servizio ed ha pensato quindi di invertire la marcia per eludere il controllo. Ovviamente gli Agenti si sono subito messi all’inseguimento dell’auto, che a velocità sostenuta, nonostante l’orario notturno ed il transito in un centro abitato, ha cercato di fuggire al controllo, impegnando a forte velocità le vie cittadine.

A questo punto è intervenuto in aiuto degli inseguitori un altro equipaggio del Commissariato grazie al quale si è riusciti a fermare lo spericolato veicolo, in viale Lombardia all’altezza del centro commerciale “IL FARE”.

Il conducente, ha da subito manifestato i classici chiari sintomi di uno stato psicofisico alterato dall’alcol confermati poco dopo attraverso gli accertamenti urgenti del tasso alcolemico, grazie all’ausilio di una pattuglia della Sottosezione Polizia Stradale di Busto Arsizio – Olgiate Olona munita di etilometro omologato. Le prove hanno evidenziato un tasso alcolemico di pochissimo inferiore al triplo di quello consentito e quindi lo spericolato autista, oltre alla sanzione amministrativa per l’eccesso di velocità aggravato dalla commissione in orario notturno, è stato indagato per guida in stato di ebbrezza, con contestuale ritiro della patente di guida.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui