Il Varese riparte dalla serie D: tutto pronto per il prossimo mercato estivo

0
632

VARESE, 1 luglio 2020-Ora é ufficiale: il Varese calcio riparte dalla serie D.

Sancita la fusione ufficiale tra le societá Cittá di Varese e Busto 81, operazione che ha consentito la rinascita dei colori biancorossi (che si chiamerá Cittá di Varese) partendo da una categoria, pur ancora nei dilettanti, dalla quale si potrá ripartire alla conquista di qualcosa d’importante, come merita la gloriosa storica piazza calcistica qual’é Varese.

Ma chi sarebbero i proprietari? Rumors indicano nomi noti tra gli artefici dell’operazione come i Sogliano- padre e figlio (sempre loro)-, gli stessi che con l’ex mister Beppe Sannino hanno fatto sognare tutti i tifosi. Solo voci, probabilmente non vere peró va bene anche cosí.

Insomma il calcio, quello vero, é tornato a Varese con la speranza che possa rimanere a lungo e senza piú intrallazzi e malefatte operate da fantomatici presidenti.

Noi amiamo sognare, sperando in una cavalcata vincente che presto possa riportare i biancorossi in serie B, impresa non impossibile considerando che la serie C é unificata.

redazione@varese7press.it

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui