Varese, l’assessore Civati risponde a Binelli su Masterplan: ”Un atto molto grave quello messo in atto dall’opposizione”

0
535
L'assessore Civati durante presentazione progetto stazioni

VARESE, 1 luglio 2020-“Un atto molto grave per la città, la mancanza di spirito democratico dimostrato oggi dai gruppi di opposizione che hanno preferito sottrarsi alla discussione in Commissione Urbanistica che aveva all’ordine del giorno l’importante progetto del Masterplan”. Questo il commentano dell’assessore Civati, del presidente della commissione Luca Paris e dei consiglieri di maggioranza Valerio Crugnola, Giuseppe Pullara e Enzo Laforgia. “L’ennesima prova che, se fosse per la Lega, la città rimarrebbe bloccata per sempre: immobile, impoverita e nel degrado che avevamo ereditato.

È davvero inspiegabile sottrarsi ad una discussione per un progetto così rilevante: evidentemente non si riesce a sostenere il confronto e a formulare una critica costruttiva nell’interesse della nostra città. Spiace davvero ma i cittadini capiranno la differenza tra chi si impegna tutti i giorni per la città e chi invece preferisce sfruttare cavilli e preferirebbe bloccare Varese solo per fare propaganda. Si rassegni però la Lega, a differenza di quanto fatto da loro, noi la città stiamo cercando di cambiarla davvero, a suon di cantieri e azioni concrete”.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui