Omar Pedrini in concerto ai Giardini Estensi di Varese: grande serata con apertura affidata a The Monkey Weather

0
750
Omar-pedrini
Omar Pedrini sarà in concerto a Varese (Foto @ Riccardo Trudi Diotallevi)

VARESE, 14 luglio 2020- di GIANNI BERALDO-

«Quest’anno è già una fortuna riuscire a organizzare qualcosa a livello musicale». Cosí Alessandro Zoccarato storico promoter varesino, che ogni estate riesce a portare ai Giardini di Varese fior fiore di artisti blues, di cui molti provenienti d’Oltreoceano.

Poi questo maledetto coronavirus ha costretto a rivedere i piani con diversi festival importanti posticipati direttamente al 2021.

Ma Zoccarato, insieme a Stefano Morandini titolare della Tube Agency, non si sono dati per vinti cercando di ravvivare questo mestizio clima con tanta buona musica pur di taglio quasi completamente italiano. A dar loro man forte a livello organizzativo anche la Coopuf.

E italiano ma con anima da rocker britannico è Omar Pedrini, storico frontman e chitarrista degli ex Timoria ma con alle spalle diversi lavori discografici da solista da cui saccheggierá anche per questo concerto.

All’artista bresciano è affidata la serata di apertura del ”Black&Tube Festival” prevista per giovedì 16 luglio alla Tensotruttura dei Giardini (inizio ore 21.30, ingresso 13 euro in prevendita mentre alla cassa sarà leggermente maggiorato) con capienza ridotta della metà (circa 220 posti tutti a sedere) per le norme di sicurezza anti covid, così come ferrei saranno i protocolli all’entrata con mascherina obbligatoria e gel per le mani.

Restrizioni che non guasteranno certamente quello che ha tutta l’aria di essere una grande serata dove Pedrini ripercorrerà il meglio della sua carriera con i Timoria. Oltre un”ora di concerto in versione elettro-acustica dove Omar come al solito darà sfogo a tutta la sua bravura, quella che lo ha reso famoso in tutta Italia grazie a una carriera luminosa dove la parola compromesso non esiste nel suo vocabolario, ma solo la voglia di riflettere in musica (soprattutto rock ma pure folk e blues in alcuni brani) rabbia, passione e puro sentimento: insomma una gioia per i fans (sempre numerosi) così come per tutti gli appassionati che semplicemente prediligono solo e semplicemente ascoltare buona musica.

Quello che accadrà appunto anche giovedì sera a Varese.

The Monkey Weather

Da segnalare l’apertura di serata affidata ai piemontesi The Monkey Weather,  trio indie rock con chiare matrici musicali britanniche

Dopo l’ ottimo album di debutto “Apple Meaning“, uscito nel 2012 con Ammonia Records, etichetta discografica con la quale hanno pubblicato pure il successivo“The Hodja‘s Hook“ del 2014 e il più recente ‘‘New Frontiers”, ora i The Monkey Weather (combo che dal vivo è davvero micidiali!) stanno per pubblicare il loro primo disco cantato in italiano. Altro motivo quindi per non perdersi questa serata all’insegna dell’ottima musica.

E di questi tempi ve ne è davvero bisogno.

direttore@varese7press.it

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui