“The wrong place”, incontro pubblico a Palazzo Pirelli dedicato alla morte del fotografo Rocchelli

0
426

MILANO, 9 settembre 2020-Sarà presentato alla stampa il lavoro investigativo che il team giornalistico di The Wrong Place ha realizzato sulla morte del fotografo italiano Andrea Rocchelli e del giornalista e attivista russo per i diritti umani Andrei Mironov, avvenuta il 24 maggio 2014 a Sloviansk, Ucraina, nonché sul caso giudiziario del soldato italo-ucraino Vitaly Markiv, condannato in primo grado per la morte dei due giornalisti. Il 29 settembre avrà inizio il processo d’appello a Milano.

Durante la conferenza stampa sarà proiettato un reportage video di 34 minuti estratto del film documentario The Wrong Place in uscita in autunno. Una ricostruzione di quella tragica giornata attraverso un lungo lavoro di ricerca, durato più di un anno, utilizzando strumenti scientifici e tecnologici innovativi.

Il progetto giornalistico è patrocinato da Nessuno Tocchi Caino, dalla Federazione italiana diritti umani, Fidu, e da Open Dialogue Foundation ed è stato realizzato grazie anche al contributo economico della fondazione internazionale Justice for Journalists.

Introduce:

Michele Usuelli, consigliere regionale +Europa – Radicali

Intervengono:

Cristiano Tinazzi, giornalista e regista del documentario The Wrong Place

Danilo Elia, giornalista, autore di The Wrong Place

Anna Zafesova, giornalista esperta di ex Urss

Massimiliano Melley, giornalista, Milano Today

Silvja Manzi, membro della direzione di Radicali italiani

Antonio Stango, Federazione Italiana Diritti Umani, Fidu

Per l’ingresso è sufficiente registrarsi presso la reception all’ingresso di Palazzo Pirelli.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui