Un Ginkgo di 12 metri sostituirá il Piantone di via Veratti: piantumazione alla Festa dell’Albero

0
281

VARESE, 29 settembre 2020-Il nuovo albero sta per arrivare in via Veratti, un meraviglioso Ginkgo di 12 metri di altezza e circa 25 anni di età. La piantumazione è prevista per il 21 novembre, il giorno della festa dell’albero, nel periodo quindi più favorevole per svolgere le attività di messa a dimora degli alberi.

Intanto questa mattina sono iniziati i lavori per creare l’ambiente più adatto per il nuovo ginkgo biloba che presto farà il suo arrivo nel centro cittadino. L’intervento di preparazione della sede dove verrà piantato il nuovo albero dureranno circa una settimana. Intanto, fino a novembre il ginkgo continuerà a crescere nel vivaio dove è già stato acquistato per fare il suo arrivo a Varese a novembre.

Due esemplari di ginkgo sono già presenti a Varese e possono essere ammirati uno al parco di Villa Mirabello e uno vicino al laghetto dei cigni nei Giardini Estensi. «Siamo anche al lavoro – spiega l’assessore Dino De Simone – per realizzare le opere artistiche e urbanistiche che lo circonderanno. Per questo abbiamo avviato un gruppo di lavoro che coinvolge il vicesindaco, i tecnici dei lavori pubblici, architetti e artisti».

«Finalmente Varese, la città in un giardino, avrà di nuovo il suo simbolo verde – afferma il vicesindaco Zanzi – questa volta un ginkgo maschio che sarà il nostro piantone del futuro. Sono molto orgoglioso di aver coniugato, con una mia intuizione e simulazione progettuale, una simbolica presenza botanica con una creazione che terrà conto della storia passata del piantone e del ruolo pionieristico giocato da Varese nella sperimentazione e acclimatamento di nuove specie vegetali, una caratteristica questa del nostro ineguagliabile paesaggio».

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui