Recensioni libri: “E’ iniziato tutto dalla fine” di Leopoldo Gasbarro (Edizioni Leima)

0
249
VARESE, 26 novembre 2020-Mettere in fila i ricordi, dare un nome alle emozioni, scavare tra le pieghe di una perdita. È questo ciò che fa il protagonista di “È iniziato tutto dalla fine” (Edizioni Leima), il nuovo romanzo del giornalista e scrittore Leopoldo Gasbarro che arriva al lettore in una veste nuova, privata, intima.
Un tema lontano da quelli finora trattati; un libro delicato e maturo che ha alle spalle una lunga riflessione. Parole che finalmente hanno trovato una strada per giungere sotto forma di istantanee, fotografie che raccontano una storia capace di porsi tante domande, in mezzo a un silenzio troppo difficile da accettare.

A seguito della morte del padre e del ritrovamento in un cassetto di un quaderno con il suo nome scritto sopra, il protagonista di “È iniziato tutto dalla fine” ricorda gli insegnamenti più cari e i momenti più emozionanti vissuti con il genitore, rimettendo in discussione il suo atteggiamento nei confronti della vita.
Una ricerca di senso che collima con un’intensa introspezione, in cui il lettore finirà per ritrovarsi immerso, attraverso capitoli brevi e uno stile asciutto, diretto, che però non smette mai di farsi carico di una profonda emozione. Non mancheranno le considerazioni sulla morte, fino a una nuova consapevolezza che porterà il protagonista ad abbandonare la paura e lasciare tracce per il futuro e per chi verrà dopo di lui.

AUTORE
Leopoldo Gasbarro (Napoli, 1964) cresce a Castel di Sangro (AQ) e vive a Milano. Nel 2000 pubblica L’urlo (Carsa Edizioni), il suo primo libro. Per Sperling & Kupfer scrive la biografia di Ennio Doris C’è anche domani (2014), la storia del cuoco stellato Niko Romito in Apparentemente semplice (2015), e il saggio che racconta la trasformazione del mondo del credito in Rischio Banche (2016). Nello stesso anno esce il manuale di educazione finanziaria per ragazzi Il salvadanaio di Arianna (Mondadori) e il romanzo Un violino per papa Francesco (Edizioni Paoline). Sempre con le Edizioni Paoline pubblica il libro Terra sulla salvaguardia ambientale (2018). Al tema della tutela e della valorizzazione del risparmio ha dedicato i libri Soldi sicuri, Il risparmio che vince, La resa dei conti e Il tempo della verità (Sperling & Kupfer, 2017, 2018, 2019 e 2020). Collabora come editorialista con il Giornale. È direttore del magazine dedicato ai temi della finanza e del risparmio Wall Street Italia.
image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui