Varese si risveglia sotto la neve: primi fiocchi dalle 5.30 del mattino

0
473
Un'auto parcheggiata ricoperta di neve in una via cittadina

VARESE, 4 dicembre 2020- di GIANNI BERALDO

Le previsioni questa volta hanno azzeccato anche l’orario di inizio nevicata. I primi fiocchi infatti hanno iniziato a scendere verso le 5 di questa mattina e dopo solo un’ora lo scenario era quello di una città ricoperta abbondantemente di neve.

Le strade principali e le arterie limitrofe alle 6.30 presentavano ancora qualche difficoltà a livello di transito nonostante fossero in azione mezzi spargisale.

Un mezzo spargisale in azione questa mattina

Nonostante questo, nessun problema a livello di scorrimento traffico con gli automobilisti particolarmente attenti a mantenere le distanze ad una velocità ridotta.

I marciapiedi invece non sono ancora stati ripuliti, lavori  che dovrebbero essere messi in pratica durante la mattinata.

Rimane l’incantevole spettacolo naturale con tutta la città “imbiancata” donando al tutto un senso di pace e serenità nonostante la situazione emergenziale dettata dal Covid.

redazione@varese7press.it

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui