Varese, riduzione canone e tempi certi per la Cosap: mozione del consigliere comunale Boldetti

0
422

VARESE, 3 marzo 2021-In questi giorni ho depositato presso Palazzo Estense una mozione per sostenere le attività commerciali di Varese poiché, sebbene manchino pochi mesi alla scadenza del mandato ed alle elezioni, credo che la situazione attuale di emergenza economica e sociale necessiti del massimo impegno e concentrazione da parte degli amministratori comunali sull’attività quotidiana piuttosto che sulla campagna elettorale, specie nel campo della maggioranza.
Nella mozione che ho presentato, con oggetto il Canone di Occupazione del suolo pubblico (la Cosap), chiedo anzitutto tempi certi: è fondamentale che gli operatori del settore della ristorazione, i bar, gli ambulanti di piazzale Kennedy e tutti coloro che abitualmente utilizzano suolo pubblico sappiano per tempo, in vista della bella stagione, quali saranno le modalità e le tariffe per occupare gli spazi adiacenti i propri locali o le proprie attrezzature. Per questo, nel testo della mozione richiedo che entro il 30 aprile venga definito il quadro normativo per l’anno 2021.
Ho proposto inoltre, come già avvenuto per il 2020, che anche nel 2021 non si paghi per le maggiori aree occupate rispetto al 2019: questa misura serve sia per sostenere i commercianti che per rispettare in maniera ancor più attenta le importantissime prescrizioni sanitarie in materia di distanziamento.
Infine, ho proposto la riduzione del Canone stesso, come ulteriore misura per supportare le attività economiche di un settore particolarmente colpito come quello della ristorazione e del commercio ambulante. Infatti, dopo la TARI, la Cosap è la tassa comunale maggiormente incidente su queste attività, motivo per il quale una sua riduzione può sicuramente portare beneficio a tutti gli operatori del nostro territorio.
Il mio auspicio è che su questo tema ci possa essere la più ampia convergenza possibile e, soprattutto, che la mozione, se approvata, non rimanga lettera morta come tante altre mie proposte che hanno visto il voto favorevole del Consiglio comunale ma non una loro attuazione da parte della Giunta guidata da Galimberti. Anche a Varese è ora di cambiare passo, altrimenti la città continuerà sempre più a spegnersi. È ora di scelte coraggiose e tempestive per cercare di salvarsi da questa crisi.

Mozione Cosap presentata da Boldetti

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui