Al via lavori di riqualificazione Il Palaghiaccio di Varese: un’opera all’avanguardia all’insegna della sostenibilità ambientale

0
516

VARESE, 19 marzo 2021 – A partire da lunedì 22 marzo inizieranno le attività di cantiere preliminari ai lavori di riqualificazione strutturale ed energetica del palazzetto del ghiaccio di Varese. Le opere dureranno 14 mesi e restituiranno al territorio un impianto di avanguardia, completamente rinnovato e con nuove funzioni.

Una struttura accogliente (1100 posti in tribuna, 1600 metri quadri di parcheggio) e all’insegna della sostenibilità ambientale.

Il progetto prevede infatti un complesso praticamente a zero emissioni, introducendo soluzioni tecniche tali da garantire la massima valorizzazione della risorsa energetica (60% dei consumi da fonti rinnovabili), alimentata dalle nuove pompe di calore e dai 480 pannelli fotovoltaici  che rivestiranno la copertura (con una capacità di produzione di 160 kwp).

Il palazzetto sarà una struttura multidisciplinare e accogliente, punto di riferimento per gli spettatori e gli sportivi. Oltre alla pista di ghiaccio di ultima generazione, verranno creati campi da paddle e piscine destinate alla didattica del nuoto.

Aevv Impianti del gruppo Acsm Agam si è aggiudicata il bando del Comune di Varese, con Progetto Nuoto, che si occuperà della gestione sportiva del complesso per i prossimi 30 anni. L’investimento è di circa 9 milioni di euro.

 

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui