A Busto Arsizio parrucchieri ed estetisti rimarranno aperti anche alla domenica

0
439

BUSTO ARSIZIO, 16 aprile  2021-Con il passaggio della Lombardia in zona arancione, da lunedì 12 aprile parrucchieri ed estetisti hanno riaperto le attività dopo lunghe settimane di chiusura.

Per permettere loro di recuperare, almeno in parte, il fatturato perduto nei giorni di lockdown, l’Amministrazione ha disposto che nei mesi di aprile e maggio potranno lavorare in via straordinaria anche la domenica e nelle giornate festive.

Oggi, su proposta della vicesindaco e assessore allo Sviluppo del territorio Manuela Maffioli, anche in seguito a una richiesta di Confartigianato, il sindaco Emanuele Antonelli ha firmato un’ordinanza che consente, in base allo specifico regolamento comunale, di tenere aperte le attività anche sabato 1 maggio e tutte le domeniche a partire dal 18 aprile.

Non si tratta di un obbligo, ma di un’opportunità che gli operatori potranno cogliere in base alle loro esigenze e secondo le necessità dei clienti.

“Come Amministrazione comunale siamo in prima linea con ogni misura possibile a sostegno delle nostre attività economiche – afferma Maffioli -. Consentire loro di lavorare di più, come ci chiedono, dopo dolorosissime settimane di chiusura è doveroso. E, in questo modo, contribuiamo a offrire un servizio alla cittadinanza, in un ambito particolarmente sentito, come quello della cura della persona”.

 

 

 

 

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui