Il Tavagnacco vince a Perugia: Kongouli, Martinelli e Gianesin firmano il tris gialloblù

0
311

PERUGIA, 9 maggio 2021-Il Tavagnacco era sceso a Perugia con l’obiettivo di confermare i progressi e così è stato. Le ragazze erano consapevoli che non sarebbe stata una partita facile e infatti la sfida si è rivelata insidiosa. La squadra di Rossi è stata abile a fare propri i nuovi concetti di gioco e a scendere in campo concentrata, senza dare nulla per scontato. L’avvio è buono con il team gialloblù che va vicino alla rete con Ferin e Abouziane.

Tuttavia, la squadra ospite rischia dopo venti minuti quando sugli sviluppi di un contropiede, Di Fiore calcia da fuori area cogliendo il palo. Sfumato il pericolo, le ragazze si rimettono a macinare gioco senza però essere particolarmente brillanti dal punto di vista fisico. Il lavoro atletico svolto in settimana si è fatto sentire. La soluzione vincente arriva al 42’ quando le friulane si propongono sulla fascia sinistra con Donda che crossa al centro per Kongouli (nella foto di Roberto Comuzzo) che si inserisce con i tempi giusti e batte Urso per il vantaggio del Tavagnacco. Si va così al riposo sullo 0-1.

Nella ripresa le gialloblù riescono a controllare la gara al meglio senza rischiare niente anche se le attaccanti friulane potrebbero sfruttare meglio alcune situazioni in fase offensiva. L’episodio che chiude il match arriva al 20’ quando Ferin è abile a credere in un pallone che esce dall’area di rigore e sul controllo anticipa l’intervento del portiere umbro Urso. Per l’arbitro Di Mario della sezione di Ciampino è calcio di rigore. Dopo gli errori dagli undici metri di Tuttino contro la Lazio e di Abouziane contro la Roma, sul dischetto si presenta Martinelli. L’esecuzione è perfetta a incrociare e si infila nell’angolino per lo 0-2. Nel finale c’è gloria anche per Gianesin che, subentrata a Liuzzi, fa centro al 39’. Una bella azione corale quella della squadra di Rossi con Milan che crossa rasoterra per la numero 19 che appoggia in rete la terza marcatura. Per lei secondo gol con la maglia gialloblù dopo quello realizzato proprio nella sfida di andata contro Perugia. Tre gol per tre punti, per la continuità di risultati e per la conferma dei progressi.

PERUGIA-TAVAGNACCO 0-3
PERUGIA
Urso, Serluca, Bortolato (16’ Ciferri), Piselli, Di Fiore, Timo, Galassi (29’ st Viola), Tola, Libera (13’ st Annibaldi), Cesarini (29’ st Orsi), Angori (1’ st Dominici). Allenatore: Mancini.
A disposizione: Bayol, Accettoni, De Monaco, Busecchini.
TAVAGNACCO
Beretta, Dieude, Veritti (32’ Pozzecco), Martinelli, Donda, Caneo (55’ Mariani), Grosso, Liuzzi (21’ st Gianesin), Abouziane (32’ Milan), Kongouli (21’ st Devoto), Ferin. Allenatore: Rossi.
A disposizione: Girardi, Toomey, Stella.
Marcatori: al 42’ Kongouli, nella ripresa al 20’ Martinelli (rig.), al 39’ Gianesin
Arbitro: Di Mario (sezione Ciampino), Assistenti: Gookooluk (sezione Civitavecchia) e Brizzi (sezione Aprilia).
Note: Ammonite: nessuna. Recupero: 0’ e 4’.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui