1

Obiettivo Saronno punta sui giovani: ” Loro sono il futuro della città”

SARONNO, 4 giugno 2021-C’è la politica delle parole e la politica dei fatti. Chi valuta quale delle due si stia sviluppando è il cittadino: noi ci impegniamo ogni giorno per realizzare la seconda.

Uno dei punti chiave del nostro programma amministrativo è l’importanza di restituire la città ai giovani che la vivono. Nei programmi delle forze politiche che compongono l’attuale maggioranza, c’è l’intento di individuare uno spazio fisico da affidare ai ragazzi.

Con la chiusura di Spazio Anteprima – il 23 giugno 2017, ben quattro anni fa – la città si è trovata privata di un vero e proprio luogo aggregativo per i Giovani, uno spazio libero e gratuito dove far circolare idee, pensieri, arte, cultura, laboratori e dove studiare in compagnia. Tutto questo accadeva con la promessa, da parte della precedente Amministrazione, di trovare una nuova sede per Spazio Anteprima nel giro di poche settimane massimo qualche mese. Purtroppo ciò non si è concretizzato. Per onor di cronaca, Spazio Anteprima aveva un costo di mantenimento non indifferente dovuto principalmente all’affitto, finanziato inizialmente da un bando ma successivamente gestito dalle casse comunali e ciò non era più sostenibile.

Il nostro intento è quello di andare avanti impegnandoci per trovare una soluzione, non vogliamo perdere tempo e risorse piangendo sul latte versato. Questo è un bisogno sentito da tanti giovani che, senza questa possibilità, rischiano di ritrovarsi in luoghi meno sicuri e positivi: Obiettivo Saronno crede che ogni attività culturale nasca dall’appartenere a qualcosa e, nello specifico, crediamo che l’avere uno spazio per il dialogo possa essere un trampolino di lancio per la nascita di nuovi talenti, attività, eventi e soprattutto per l’idea, che abbiamo a cuore, di una Saronno in mano ai più giovani.

Insieme alla consigliera Nourhan Moustafa, al consigliere Lorenzo Puzziferri e alla nostra candidata Alessandra Pagani, membro della Commissione Istruzione e Politiche giovanili guidata dal consigliere Cristiana Dho, stiamo valutando con l’Amministrazione quale spazio comunale possa essere più fruibile e adatto per dare vita ad un luogo che abbia queste caratteristiche e finalità.

La collaborazione con gli Assessori, in primis Gabriele Musarò, con delega alle Politiche giovanili, e Novella Ciceroni, a cui sono affidati i Lavori pubblici e l’Innovazione, sta portando a ottimi risultati, tanto da avere inserito la ricerca di questo spazio negli obiettivi dell’Amministrazione Airoldi per il prossimo anno 2022.

Continueremo a lavorare senza fermarci, giorno e notte, come facciamo da mesi perché crediamo che sia giunto il momento in cui l’enorme potenziale di questa città si concretizzi. Questo rimane il nostro solo e unico Obiettivo.

Per qualsiasi suggerimento o segnalazione sull’argomento o altro vi lascio il mio indirizzo mail l.davide@comune.saronno.va.it