La salma di Gino Strada tornerá a Milano nei prossimi giorni: probabile funerale nel capoluogo lombardo

0
402

MILANO, 15 agosto 2021-Tornerà a Milano nei prossimi giorni la salma di Gino Strada, fondatore di Emergency morto Rouen (Francia) nella giornata di venerdì 13 agosto.

“Ci vorrà qualche giorno perché c’è tutta una serie di pratiche burocratiche da sbrigare e ancora non abbiamo tempi certi purtroppo, non si sa ancora nulla”, ha detto Rossella Miccio, presidente di Emergency, all’Adnkronos che chiedeva spiegazioni riguardo i funerali per il fondatore della Ong.

Il medico, comunque, verrà ricordato a Milano: “Pensiamo che sarà ricordato a Milano perché era casa sua e casa di Emergency, sicuramente cercheremo di organizzare quanto prima un momento di ricordo a Milano, però non ci sono ancora dettagli”.

Nel frattempo il comune di Sesto San Giovanni si sta organizzando per dedicare uno spazio della città al suo medico più famoso. Il sindaco Roberto Di Stefano (Forza Italia) ha detto di essere pronto a chiedere una deroga al prefetto per poter intitolare una strada o una piazza della città a Strada (normalmente ciò può avvenir 10 anni dopo la morte).(fonte Milanotoday.it)

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui