Il PCI a Varese fa sentire la sua voce presentando una lista con Pippo Pitarresi candidato sindaco

0
296
Pci_varese_lista_elezioni
Pitarresi con alcuni candiati del Pci a Varese

VARESE, 18 agosto 2021-di GIANNI BERALDO-

Ora anche il PCI a Varese ha un suo candidato sindaco, Giuseppe ”Pippo” Pitarresi, e una lista piuttosto corposa di candidati consiglieri composta da ben 21 persone.

Parte di loro erano presenti questa mattina al gazebo raccolta firme allestito all’inizio di Corso Matteotti, di fronte a Piazza Montregrappa, compreso ovviamente il candidato sindaco.

Nonostante il periodo vacanziero il Pci varesino ha deciso cosí di far sentire la propria voce.

Giuseppe Pippo Pitarresi candidato per il Pci a Varese

Proprio nel momento in cui gli altri partiti e liste civiche cittadine tacciono (dopo settimane di ‘caciara’ politica) in quanto i loro rappresentanti hanno staccato la spina per qualche giorno.

Cosí, con il campo sgombro, il gazebo del Pci sembrava quasi una mosca bianca (pardon rossa) cercando di catturare l’attenzione dei varesini e dei pochi turisti in transito, grazie anche alla forte simbologia dettata dall’icononica bandiera rossa con falce e martello oltre all’immancabile Che Guevara,divenuto nei decenni pure un simbolo di lotta della Lega!

Ancora presto per parlare di programmi ovviamente, ma una bozza del contributo politico che il Pci varesino potrebbe dare a questa campagna elettorale e a questa cittá lo anticipa lo stesso Pitarresi, vero deus ex machina del partito dall’alto della sua lunga militanza con esperienze pure come consigliere comunale «Chiaramente siamo alternativi a questo centrodestra come naturale che sia, ma siamo alternativi anche a questo centrosinistra che di sinista ha ben poco. Per i cittadini, per gli elettori di Varese noi proponiamo maggiore attenzione ai problemi di tutte le persone: dai giovani, alle famiglie agli immigrati che soffrono il benessere di Varese con le varie amministrazioni che si sono susseguite che non sono state molto attente a queste persone».

La Lista che vede come unico simbolo quello del Pci si chiama Sinistra Alternativa per Varese, sulla quale non dovrebbero esserci dubbi interpretativi. Anche di questo ne abbiamo con Pitarresi «La lista Galimberti si dichiarano di centrosinistra ma in realtá di sinistra non hanno nulla; a questo punto potrebbero definirsi di destra/centro e poco di sinistra».

Uta Wagner, capolista del PCI a Varese

Nella presentazione il partito che rappresenta la vera sinistra a Varese sostiene come ‘cittadini e beni comuni costituiscono il perno fondamentale del nostro progetto alternativo alle pratiche e politiche che hanno governato la cittá per lungo tempo’

Insomma il Pci in cittá esiste e vuole far sentire la sua storica voce anche se in effetti la societá e con essa la politica (o viceversa dipende dai punti di vista) é cambiata.

Tutto questo loro, i vari candidati, lo sanno benissimo ma continuano a perorare la causa nonostante tutto e di questo bisogna darne merito.

Da notare come capolista il Pci abbia scelto la signora Uta Wagner di Luino,  84 anni ben portati, con un passato come attrice teatrale e un presente come libera professionista.

La signora Wagner é iscritta da molti anni al Pci di Varese oltre che all’Anpi provinciale, una personaggio che ha le idee ben chiare sui progetti da mettere in atto per la cittá, frutto anche della sua grande esperienza maturata in ambiti diversi.

Con il Pci aumentano le forze politiche che si sfideranno alle prossime elezioni amministrative con un numero record di quasi 700 candidati consiglieri comunali in rappresentanza di numerose liste.

CANDIDATI CONSIGLIERI COMUNALI

Uta Wagner-Loredana Vigani-Maurizio Biena-Nora Brusa-Armando Bonomi-Davide Bufalino-Lowensky Casilla Cuevas-Pasquale Cutrí-Mauro Ghiselli-Maurizio Lo Giudice-Lamberto Lombardi-Mirco Manfrinati-Pietro Musicco-Emanuela Pitarresi-Maria Pitarresi-Bartlomé Ruggiero-Maria Antonietta Scianna- Maria Grazia Scianna-Rita Tonti- Pellegrino Verderame.

direttore@varese7press.it

 

 

 

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui