A Varese impianti comunali gratuiti a tutte le società sportive per un anno

0
428

VARESE, 26 agosto 2021-Parte la campagna a favore di sport e benessere, attraverso un programma di affissioni e comunicazioni sui canali di comunicazione del Comune di Varese, per sostenere la ripresa di impianti sportivi e palestre. L’obiettivo della campagna, che porta il titolo “Riprenditi cura di te” è dare supporto a molte realtà che hanno subito uno stop per diversi mesi a causa della crisi sanitaria, ma non solo.

Si vuole anche incentivare in generale la ripresa dell’attività motoria, per la salute e benessere di tutti.

Iniziativa presentata oggi in Comune alla presenza del Sindaco Davide Galimberti e alcuni  rappresentanti di palestre e realtà sportive della città: Fabio Sozzani, Cristina Ciavarrella, Claudio Castiglione, Katia Francescani, Giovanni Gandini. “Questa campagna ha il merito di sottolineare come il movimento e lo pratica sportiva siano a tutti gli effetti parte integrante della vita e del benessere psico fisico di tutti”, spiega Sozzani.

Ma si va oltre. Grazie a un provvedimento straordinario è prevista la gratuità per tutte quelle realtà e associazioni che organizzano sport all’interno di impianti comunali: nessun canone quindi per l’anno 2021 e per l’intera stagione 2021/2022. Una grande misura dal valore di oltre 180 mila euro, a cui si aggiunge l’altro importante sostegno dato dalla riduzione della Tari di cui beneficeranno le strutture.

Si tratta di aiuto concreto dall’Amministrazione comunale ad associazioni, società sportive dilettantistiche e soggetti del terzo settore autorizzati a gestire impianti comunali.

Non solo è garantita la gestione degli impianti sportivi, ma per gli impianti gestiti attraverso un contratto organico di concessione, come la Piscina Comunale di via Copelli, il Tennis Le Bettole, il Dardodromo di via Valleluna e il Campo Rugby, verrà ampliata la durata delle concessioni e rideterminato il canone per far si che possano ristabilirsi a livello economico finanziario. Per gli impianti gestiti in altre modalità, come i Campi sportivi rionali, il Campo Scuola di Atletica, il Beach Volley Valleluna, le Palestre Scolastiche, ci sarà la concessione per tutta la stagione 2021/22.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui