Riconsacrazione di San Francesco del Prato con Laurea ad Honorem a Mattarella

0
230
PARMA, 7 settembre 2021-Dopo la serie di manifestazioni che hanno caratterizzato l’estate del 2021, riducendo, mese dopo mese, la distanza dal momento della sua restituzione alla città di Parma, San Francesco del Prato si prepara a inaugurare ufficialmente l’inizio di una nuova vita, prima con la Benedizione e la collocazione della Croce in facciata del 14 settembre e il dialogo “La Bellezza è di tutti” tra Stefano Zamagni e Giovanna Brambilla – appuntamento conclusivo del Festival Francescano 2021 in programma il 26 settembre – e poi con un evento eccezionale: la cerimonia di conferimento della Laurea Honoris Causa al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.
 
Quello del 4 ottobre sarà un momento straordinario, che giungerà dopo 48 ore particolarmente intense di musica e spiritualità. Sabato 2 ottobre, il concerto gregoriano del Coro Paër crea l’atmosfera solenne per la dedicazione del 3 ottobre, quando la celebrazione eucaristica e il rito di consacrazione presieduti da S.E. Monsignor Enrico Solmi Vescovo di Parma chiuderanno una giornata scandita dal Transito di San Francesco, da un emozionale video-mapping proiettato sulla facciata della Chiesa e dal Concerto con “I Musici di Parma”, con Marco Zoni (primo flauto della Scala), Christoph Harmann (oboe dei Berliner), Francesco Tagliavini (violinista della Scala)-
Il riconoscimento del titolo accademico onorifico al Capo dello Stato si presenta come un evento straordinario, che attesta immediatamente il prestigio e la versatilità di San Francesco del Prato, scelta come spazio emblematico e degno dell’associazione con una personalità che negli ultimi anni e per tutta la sua vita ha incarnato saldamente i valori positivi e morali delle Istituzioni e dell’Italia. Alle 21:00, concluderà la giornata la Celebrazione Eucaristica nella festa di San Francesco Patrono d’Italia, presieduta da Monsignor Enrico Solmi.
L’Università di Parma ha formulato la proposta di conferimento della Laurea Magistrale Honoris Causa in Relazioni Internazionali ed Europee (classe LM-52 Relazioni internazionali) al Capo dello Stato per onorare il suo altissimo profilo, nazionale e internazionale, politico e istituzionale e riconoscere il suo quotidiano impegno istituzionale, civile e morale, nella garanzia attiva e nella testimonianza concreta dei valori costituzionali e della libertà, unitamente alla costante e intensa vicinanza alla causa della ricerca, della formazione e del futuro dei giovani del nostro Paese.
Le giornate inaugurali del 2, 3, 4 ottobre rappresentano l’apertura delle porte che daranno spazio a molti altri eventi. In particolare il 9 ottobre sarà presente il Cardinale José Tolentino de Mendonça, Archivista e Bibliotecario di Santa Romana Chiesa, che offrirà una meditazione per mettere in dialogo cultura, vita e spiritualità. Sarà inoltre ricordato con alcuni appuntamenti fra’ Salimbene, di cui ricorrono gli 800 anni dalla nascita, proprio in questo autunno 2021.
Va inoltre ricordato che è ancora possibile sostenere il restauro della chiesa con una donazione, seguendo le istruzioni riportate sul sito:
Con un contributo di almeno 10 euro, sarà possibile scegliere un ricordo tra quelli proposti come testimonianza e ringraziamento per la partecipazione alla raccolta fondi collettiva.
Promosso dal Comitato per San Francesco del Prato, il recupero della chiesa è realizzato grazie al contributo del main donor Fondazione Cariparma, con il patrocinio e il sostegno di Comune di Parma, Parma Capitale della Cultura 2020+2021, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Regione Emilia Romagna, Diocesi di Parma e Frati Minori Conventuali, la partnership istituzionale dell’Università di Parma e Teatro Regio, il patrocinio e il sostegno di Famiglia Alberto Chiesi, Crédit Agricole, Barilla, SCIC Italia, FAAC, XLite, e e gli sponsor tecnici: Areaitalia agenzia di comunicazione, Centro Grafico, DS De Simoni, LEN, Metalbox, MacroCoop, Mediagroup98 e Top Service.
Per informazioni: Comitato per San Francesco del Prato
Via del Prato, 4 – 43121 Parma
image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui