Premiando Galimberti i varesini hanno dato fiducia alla concretezza e sviluppo futuro della cittá

0
314
Galimberti in Corso Matteotti con la moglie dopo la vittoria elettorale

VARESE, 18 ottobre 2021- di GIANNI BERALDO-

La riconferma di Davide Galimberti non era poi cosí scontata alla vigilia del ballottaggio.

Alcuni segnali indicavano che il candidato del centrodestra Matteo Bianchi era in leggera rimonta, cosí come si percepiva dall’altra parte un velo di stanchezza nell’entourage di Galimberti, che questa nuova tornata elettorale l’avrebbero evitata volenetieri.

I Varesini peró hanno pensato che rispetto a tante promesse nebulose e senza progetti, forse sarebbe opportuno ridare fiducia a chi di progetti concreti invece ne ha realizzati parecchi nei cinque annni di amministrazione precedente.

Certo, vi sono stati degli inciampi e alcune risposte da parte dei cittadini sono state lacunose. Come ad esempio quanto riguarda gli impianti sportivi comunali, alcuni dei quali non sono mai stati presi seriamente in considerazione con ristrutturazioni adeguate (stadio, piscina e palazzetto dello sport su tutti).

Peró l’amministrazione Galimberti ha fatto della concretezza il suo mantra Piaccia o meno di soldi per Varesee la sua amministrazione comunale ne sono arrivati parecchi, grazie alla preparazione e oculatezza della sua squadra di Governo in grado di presentare progetti di assoluto valore confermati dainumerosi  bandi vinti anche a livello europeo.

Galimberti festeggia la vittoria al locale Ultimo in centro cittá

Ora si riparte, con altri cinque anni decisivi per il rilancio (o fallimento) completo della cittá, con molti cantieri giá attivati e altri che si attiveranno nel tempo.

Oggi pomerigio una mamma ha detto indicandolo al suo bambino mentre lo teneva per mano, incrociando il rieletto sindaco proprio sotto la volta d’ingresso al cortile d’onore di Palazzo Estense dopo l’esito finale delle elezioni «guarda, quello é il nostro primo cittadino é il sindaco di Varese», un bel messaggio di speranza e di fiducia anche per i giovani che sono il futuro della nostra cittá.

direttore@varese7press.it

 

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui