Sconto carburante per paesi confinanti: Faib e Confesercenti hanno incontrato i gestori per spiegare nuove modalitá

0
296

VARESE, 26 ottobre 2021– In attesa che si avvii l’APP sconto carburante la FAIB ha incontrato ieri sera i gestori interessati per spiegarne il nuovo funzionamento e le condizioni.
Dopo oramai 7 mesi dalla sospensione della carta CRS, la carta regionale servizi per
l’agevolazione sconto carburante nelle zone di confine, e dopo l’intervento della categoria a
Regione Lombardia sulla verifica con Berna sul differenziale prezzi, a breve si riparte.
Avevamo ragione, il differenziale era troppo alto – commenta il Presidente territoriale FAIB.
Il confronto con i dirigenti di Regione Lombardia – chiosa Massimo Sassi Presidente
territoriale FAIB – è stato utile ed ha portato a snellire l’utilizzo della procedura sia per il
gestore che per il cittadino. Lo SPID ora diventa fondamentale.
L’APP è già a disposizione e scaricabile gratuitamente dai cittadini in play store e per chi
non avesse un telefonino aggiornato può scaricare il modulo dal sito di Regione Lombardia
– sconto carburante – e consegnarlo in Comune ricevendo così un codice via sms.
Attualmente lo sconto partirà solo per i comuni nel raggio di 10 km, ovvero la fascia A e solo per la benzina.
In funzione del monitoraggio dell’ambasciata abbiamo chiesto, come FAIB Confesercenti a
Regione Lombardia, che il monitoraggio possa avvenire mensilmente e non trimestralmente
per poter usufruire di uno sconto maggiore o inferiore in base all’andamento dei prezzi come si sta verificando nelle ultime settimane.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui