Riapre il reparto di Medicina interna all’ospedale di Angera

0
211
ANGERA, 8 novembre 2021-Da questa mattina torna attiva all’Ospedale di Angera la degenza di Medicina interna, che afferisce alla Struttura complessa di Medicina Generale Cittiglio-Angera, diretta dal Dott. Andrea Bertolini, a cui fa capo anche il Pronto Soccorso dell’Ondoli, in base alla nuova organizzazione prevista dal POAS che ha istituito il Dipartimento di Emergenza (EAS) e Medical Centre guidato dal prof. Francesco Dentali.
Si parte gradualmente con i primi 3 posti letto attivati nella giornata odierna, destinati ad arrivare a 8 entro questa settimana, al terzo piano del Padiglione B, complanari alla degenza di Geriatria.
Contemporaneamente, sempre da oggi, la dotazione di posti letto attivi nell’Area Chirurgica dell’Ospedale di Luino, al quarto piano del Padiglione centrale, passa da 20 a 22 posti letto: uno in più per Ortopedia e Traumatologia e uno in più per la Chirurgia Generale.
Gradualmente gli Ospedali del Verbano tornano alla normalità dopo il grandissimo sforzo compiuto nel lungo periodo emergenziale – commenta la Dott.ssa Anna Iadini, Direttore Medico del Presidio del Verbano – Ma non è un ritorno allo status quo: stiamo lavorando, infatti, per realizzare ad Angera e a Luino i progetti che la pandemia ha interrotto e che mirano a renderli non solo in grado di rispondere alle esigenze di salute del territorio, ma anche di esprimere al meglio le vocazioni specifiche che li caratterizzano“. 
image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui