Riforma Sanitaria Lombarda: tavola rotonda sabato a Varese con Vittorio Agnoletto, Astuti, Caldiroli e Mammì

0
726
Vittorio Agnoletto
VARESE, 9 dicembre 2021-I Comitati per il diritto alla salute della provincia di Varese, con il patrocinio del Comune di Varese, organizzano sabato 11 dicembre, dalle ore 9.30 alle ore 12.30 presso la Sala Montanari di via Cacciatori delle Alpi a Varese, un incontro pubblico per conoscere e approfondire la riforma della legge 23/2015 e quanto previsto dal PNRR inerente l’organizzazione del sistema sanitario in Lombardia.
L’incontro sarà introdotto da Filippo Bianchetti del Coordinamento di Varese, a cui seguirà l’intervento di Maria Elisa Sartor, docente di Organizzazione Sanitaria presso
l’Università degli Studi di Milano che approfondirà il tema della privatizzazione progressiva della sanità in Lombardia.
I diversi comitati attivi in provincia daranno poi degli esempi di come a livello territoriale ci

Samuele Astuti consigliere regionale del Pd

si è attivati in difesa del diritto alla salute e alla cura, nella consapevolezza che le iniziative non possono riguardare solamente il proprio ospedale o il proprio servizio, che ogni chiusura ha conseguenze per tutti e tutte, che insomma non ci si salva da soli.

Seguirà una tavola rotonda, moderata da Cinzia Colombo del Comitato che si oppone alla
chiusura degli ospedali di Gallarate e Busto Arsizio, in favore di un ospedale unico, a cui parteciperanno:
Vittorio Agnoletto, medico, docente di Globalizzazione e politiche della salute presso l’Università degli studi di Milano
Marco Caldiroli, tecnico della prevenzione e presidente di Medicina Democratica
Samuele Astuti, consigliere regionale e capogruppo per il PD in Commissione Sanità
Gregorio Mammì, consigliere regionale M5S e segretario della Commissione Sanità
image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui