Forte scossa di terremoto in tutta la Lombardia: a Varese e Milano alcuni palazzi hanno tremato

0
733

VARESE, 18 dicembre 2021-Una scossa di terremoto di magnitudo 4.4 stata registrata alle 11,34 e avvertita in tutta la Lombardia e ha avuto come epicentro Bonate di Sotto la provincia di Bergamo.  Il sisma, lungo e forte, è stato sentito a Milano. Numerose le testimonianze su twitter: “Sembrava di stare sulle montagne russe”. “È volato il mouse del pc”; “Mai sentita una cosa simile a Milano”; “È tremato tutto”.

Anche a Varese, in diverse zone della città i palazzi hanno tremato, con alcune persone che sono scese in strada. Secondo un tweet dei Vigili del Fuoco attualmente nella zona dell’epicentro non si registrano danni.

Al momento “nessuna particolare criticità” a Milano per la scossa di terremoto avvertita distintamente in città. Lo comunicano i Vigili del Fuoco aggiungendo che “le squadre sono ancora all’interno delle loro sedi”.

Il sisma è stato avvertito distintamente a Bergamo e in tutta provincia. Tante le chiamate ai Vigili del fuoco e alle forze dell’ordine ma per ora non si segnalano danni.

Pochi i precedenti storici di scosse di terremoto così forti. Secondo l’Ingv, il Catalogo Parametrico dei Terremoti Italiani evidenzia, nelle aree adiacenti, terremoti con magnitudo inferiore a 5, come gli eventi sismici con epicentro vicino a Bergamo dell’8 marzo 1593 (magnitudo stimata Mw 4.86) e del 22 agosto 1606 (Mw 4.86) mentre piu’ recentemente e’ stato registrato il 9 febbraio 1979 un evento sismico di magnitudo Mw 4.78.

“Sono in contatto con la Protezione Civile, al momento non abbiamo segnalazioni di danni a persone o cose”. Lo scrive il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana su Facebook. 

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui