Busto Arsizio. Volo in ritardo Milano- Mosca, passeggera riceve rimborso di 600 euro

0
428
aereo

VARESE, 19 febbraio 2022-Una cittadina ligure aveva scelto Bangkok come meta di vacanza, ma la sua partenza non è stata delle migliori. Il volo Milano Mosca, infatti, aveva riportato un ritardo di oltre un’ora. Una disavventura che è poi proseguita con la perdita quindi del volo in coincidenza per Bangkok a causa del precedente ritardo riscontrato da AeroFlot Russian Airlines.

Sulla questione è intervenuto il Giudice di Pace di Busto Arsizio, che, recentemente, ha condannato la compagnia aerea AeroFlot Russian Airlines al pagamento di 600 euro nei confronti della cittadina di Savona.

«Il Giudice di Pace di Busto Arsizio – commentano da ItaliaRimborso, che ha difeso il passeggero aereo , ha applicato il Regolamento Comunitario 261/2004, che tutela i passeggeri aerei anche in casi di perdita coincidenza. Il ritardo della prima tratta aerea, essendo una prenotazione continua per Bangkok, ha comportato un ritardo complessivo di oltre tre ore. La passeggera, infatti, è stata riprotetta solamente il giorno seguente con un volo Mosca Bangkok, perdendo però di fatto un giorno di vacanza programmata. Nella fattispecie non vi erano circostanze di sciopero o di condizioni meteo avverse».

ItaliaRimborso punta a far valere i diritti dei viaggiatori ed ancora una volta ha ricevuto una sentenza favorevole, accaduto come il 97,8% dei casi. Per attivare l’assistenza legale, senza alcun prezzo per il passeggero, è possibile farlo agevolmente, compilando il form presente nell’homepage del sito italiarimborso.it. In alternativa è possibile contattare ItaliaRimborso, inviando un messaggio Whatsapp al 342 1031477, oppure chiamando lo 06 56548248.   

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui