Varese, sindaco e assessori in visita alla comunitá ortodossa della cittá: ”Accoglieremo una parte di profughi”

0
560
Sindaco Galimberti alla comunitá ortodossa di varese

VARESE, 27 febbraio 2022– La guerra in Ucraina hanno smosso le coscienze di cittadini e amministratori locali in tutta Italia, con manifestazioni e incontri pubblici. Come accaduto anche a Varese con una serie di presidi spontanei ed esposizione della bandiera Ucraina sulla faccita di Palazzo Estense, sede del Comune.

Questa mattina il sindaco Davide Galimberti con la vice sindaca Ivana Perusin e assessore servizo sociali Molinari, hanno incontrato la comunitá orotodossa di Varese

La vice sindaco Perusin e assessore Molinari tra gli ucraini di Varese

«Vicinanza e piena solidarietà al popolo ucraino: oggi, con la vicesindaca Perusin e l’assessore ai servizi sociali Molinari, abbiamo incontrato la comunità ortodossa di #Varese»

Cosí il sindaco che aggiunge «Molte donne presenti ci hanno raccontato tra le lacrime il dramma che stanno vivendo in queste ore i loro famigliari, costretti ad abbandonare le proprie case e la propria terra sotto assedio.  Siamo al lavoro per organizzare il sistema d’accoglienza e dare cosi supporto ai profughi, tra cui molte donne e bambini, in fuga dalla guerra».

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui