Varese, finanziati fondi regionali per ristrutturazione rete fognaria e acquedotto pensile alle Bustecche

0
600

VARESE, 7 marzo 2022-Sessanta milioni di euro per la realizzazione di opere infrastrutturali attinenti al Servizio Idrico Integrato. La Giunta regionale, su proposta dell’assessore al Territorio e Protezione civile, Pietro Foroni, ha dato via libera all’assegnazione di nuovi contributi regionali a favore degli Uffici d’Ambito per finanziare interventi urgenti sul territorio.

Si tratta di opere relative alle annualità 2022, 2023 e 2024, in continuità con quanto già avviato con la delibera del 14 dicembre 2020, con cui la Giunta aveva assegnato agli Uffici d’ambito 64 milioni di euro individuando 172 interventi finanziabili.

In provincia di Varese gli investimenti saranno di oltre 4ml di euro.

Gli interventi per la città di Varese riguarderanno il piano potenziamento intera fognatura (1.135.000 euro), ristrutturazione serbatoio pensile acqua potabile alle Bustecche (360mila euro)e nuovo collettore fognario in via Sorrisole (1.045mila euro).

redazione@varese7press.it

 

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui