Giornata Mondiale della Libertà di Stampa: a Cuneo una serie di iniziative affrontando temi d’attualità

0
316

CUNEO, 21 aprile 2022-Giornata Mondiale della Libertà di Stampa: a Cuneo il 3 maggio una giornata di ConversAzioni per affrontare temi di attualità dove il protagonista è il giornalismo, i giornalisti e gli editori

L’Associazione culturale Territori celebra la Giornata della Libertà di Stampa, dedicando l’intera giornata del 3 maggio a questa ricorrenza, istituita nel 1993 dalle Nazioni Unite.

L’iniziativa è organizzata grazie alla collaborazione dell’Ordine dei Giornalisti del Piemonte e al patrocinio dell’Ordine degli avvocati di Cuneo, del Comune di Cuneo, della Rappresentanza Regionale della Commissione europea a Milano e con il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo.

L’evento si svolgerà presso la Sala cinema Monviso di Cuneo e vedrà la mattina dedicata agli studenti delle scuole superiori ed il pomeriggio rivolto ai giornalisti e agli avvocati a cui gli ordini riconosceranno i crediti formativi.

La mattinata, dedicata alle scuole superiori, prevede due incontri che ruoteranno attorno alla domanda “Perché fare il giornalista da grande?”, domanda a cui risponderanno i Direttori delle testate locali e dell’Ordine dei Giornalisti del Piemonte e che vedrà anche la partecipazione straordinaria di Domenico Quirico. All’iniziativa hanno già dato conferma di adesione diverse classi dell’Istituto Grandis, dell’Istituto Bianchi Virginio, dell’Istituto De Amicis, del Liceo Peano Pellico e dell’Azienda di Formazione Professionale Afp prospettando una sala al gran completo, motivo per cui gli incontri non saranno aperti al pubblico.


Il pomeriggio, a partire dalle ore 14,30, il Presidente dell’Ordine dei Giornalisti del Piemonte e il Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Cuneo introdurranno gli ospiti per parlare di:

– Diritto e dovere di cronaca. Quando si presenta la diffamazione a mezzo stampa? con l’avv. Alessandra Fossati (avvocato, esperta di diritto dell’informazione. Pubblica articoli e contributi su quotidiani e testate online in materia di tutela della privacy e della reputazione. Nel 2021 ha vinto il premio Avvocato dell’anno Diffamazione);

–  Libertà di stampa in Italia. A che punto siamo? con Mauro Delgrosso dell’Associazione Ossigeno per l’informazione (associazione ONLUS, nata per documentare e analizzare il crescendo di intimidazioni e minacce nei confronti dei giornalisti italiani. Sta realizzando il progetto di monitoraggio e assistenza ai giornalisti minacciati in Italia denominato “MAP – Monitor, Assist and Protect”  nel quadro della Campagna Globale per la libertà di stampa sotto l’ombrello dell’UN Plan of Action on the Safety of Journalists and the Issue of Impunity delle Nazioni Unite);

Giacomo Di Girolamo (foto primapaginatrapani.it)

– Raccontare la mafia, con Giacomo Di Girolamo (giornalista, si occupa di criminalità organizzata e corruzione e collabora con La Repubblica e Il Sole 24 Ore. È autore della biografia del boss Matteo Messina Denaro: L’invisibile) e con Luisa Impastato (nipote di Peppino, ucciso dalla mafia nel 1978. Ha raccolto la sua eredità ed è la Presidente di Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato, impegnata nella sensibilizzazione e nel contrasto alla criminalità organizzata);

– Libertà di stampa e il reportage di guerra con Marina Lalovic (giornalista, fa parte della redazione esteri di Rainews 24 e collabora con Radio3Mondo, Radio Rai 3, dove conduce la rassegna della stampa estera e gli approfondimenti del programma. Attualmente è corrispondente di Rainews 24 dalla Russia e dalla Finlandia) e con la partecipazione del giornalista Domenico Quirico.

Gli incontri del pomeriggio saranno aperti al pubblico. Per coloro che non devono seguire l’iter per il riconoscimento dei crediti formativi potranno accedere direttamente alla sala senza pre-registrazione. Sarà consentito l’accesso fino al raggiungimento della capienza massima consentita.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui