Varese, Premio XXV Aprile: premiati ottantacinque bambini e bambine delle scuole primarie varesine

0
584
Le premiazioni alle Ville Ponti
VARESE, 23 aprile 2022-Sala gremita questa mattina nella Villa Napoleonica di Ville Ponti per la cerimonia di consegna del Premio XXV Aprile 1945, il riconoscimento che viene dato in occasione delle celebrazioni dell’anniversario della Liberazione. Come ogni anno dal 1947, anno in cui il premio fu istituito, sono protagonisti bambini e bambine delle scuole primarie varesine che si sono particolarmente distinti per l’impegno, la determinazione e per i valori di solidarietà e coesione.
Presente alla cerimonia il sindaco Davide Galimberti, che ha dichiarato: “Siamo davvero onorati di premiarvi oggi. Ora avete una responsabilità in più, perché l’invito è affinché possiate accompagnare anche i vostri amici e compagni nel percorso che vi ha reso protagonisti oggi, per rafforzare il senso civico, la capacità di inclusione, di solidarietà e coesione che avete saputo dimostrare in quest’anno scolastico”.

A consegnare i premi anche l’assessora ai Servizi educativi Rossella Dimaggio, che ha ricordato: “Nella vita bisogna saper scegliere tra il bene e il male, sapere mostrare empatia, avere la capacità di difendere i valori di giustizia e convivenza civile. Voi avete saputo compiere queste scelte ed per questo che oggi vi mostriamo il nostro riconoscimento”.

Sul palco presenti inoltre il prefetto Salvatore Pasquariello, il provveditore agli studi Giuseppe Carcano, la vicesindaca Ivana Perusin, l’assessore alla Cultura Enzo Laforgia, l’assessore ai Servizi sociali Roberto Molinari, gli studenti del Liceo Artistico Frattini, che con il supporto dell’associazione Calogero Marrone hanno realizzato un fumetto che, consegnato ai bambini insieme al premio, è dedicato all’eroe varesino, infine il quartetto del Liceo Musicale Malipiero per l’accompagnamento musicale.

Elenco nominativi premio XXV Aprile 2022

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui