Festa dell’Europa: manifestazioni in tutte le capitali europee. A Roma si ricorderà Sassoli

0
468

VARESE, 9 maggio 2022-La Giornata dell’Europa commemora la firma della “Dichiarazione Schuman”, avvenuta il 9 maggio 1950. Un piano ambizioso per garantire una pace a lungo termine nell’Europa del dopoguerra, considerato l’inizio di quella che oggi è l’Unione europea. L’importanza di lavorare per la pace in Europa è sempre più evidente, soprattutto ora che manifestiamo la nostra unità e solidarietà con l’Ucraina.

Questo maggio le istituzioni dell’UE ti invitano a un’ampia gamma di attività online e in presenza in tutti gli Stati membri, nonché nelle sedi delle istituzioni dell’Unione a Bruxelles, Lussemburgo e Strasburgo.

Mentre l’Anno europeo dei giovani 2022 sta puntando i riflettori sui giovani europei e la

David Sassoli

Conferenza sul futuro dell’Europa amplifica le voci dei cittadini, è il momento ideale per riunirsi, discutere le sfide che ci troviamo di fronte e creare un futuro migliore per l’Europa che sia al servizio di tutti.

Festa dell’Europa che vedrà protagoniste tutte le capitali dei Paesi membri della UE.

A Roma questo il programma odierno:  l’appuntamento è alle 19:30 in Piazza del Campidoglio dove si svolgerà un evento-concerto dei Filarmonici di Roma con i violinisti Oleksandr Semchuk Ksenia Milas, lui ucraino, lei russa, marito e moglie nella vita e coppia anche nell’arte. A seguire, esibizione del Coro Tyrtarion dell’Accademia Vivarium Novum.

Interverranno il sindaco di Roma Roberto Gualtieri e, con dei videomessaggi, la vice presidente del Parlamento europeo Pina Picierno, il commissario per gli Affari economici e monetari Paolo Gentiloni e il ministro degli esteri Luigi Di Maio.

Parteciperanno, inoltre, gli eurodeputati Antonio Tajani (PPE-FI), presidente della commissione Affari costituzionali, Carlo Calenda (Renew-Azione) e Tiziana Beghin (M5S),  l’ambasciatore francese in Italia Christian Masset e l’ambasciatore ucraino in Italia Yaroslav Melnyk.

La serata, presentata dalla direttrice del TG3 Simona Sala,  vedrà i saluti del capo dell’Ufficio del Parlamento europeo in Italia Carlo Corazza e del direttore della Rappresentanza della Commissione europea Antonio Parenti.

Sarà l’occasione per testimoniare la vicinanza dell’Unione europea al popolo ucraino e per ricordare David Sassoli, il presidente del Parlamento europeo scomparso nel gennaio scorso.

Per l’occasione Piazza del Campidoglio sarà straordinariamente illuminata in collaborazione con ACEA.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui