Rinnovo RSU: alla Whirlpool di Cassinetta la Fim Cisl si conferma primo sindacato

0
263

BIANDRONNO, 11 giugno 2022-La Fim Cisl si è confermata prima organizzazione nel rinnovo della RSU alla Whirlpool di Cassinetta (Va) con 13 delegati; segue la Uilm con 10 delegati, e la Fiom con 9.

Al voto ha partecipato oltre l’80% dei 2150 dipendenti. “Un grande risultato con cui le lavoratrici e i lavoratori hanno voluto premiare la proposta sindacale propositiva della Fim, fatta di serietà, proposte, lavoro di squadra, ascolto e attenzione dei bisogni delle lavoratrici e lavoratori che la FIM ha portato avanti in questi anni, attraverso un confronto deciso e puntuale con l’azienda” commentano il segretario nazionale Fim Cisl Massimiliano Nobis e il coordinatore di stabilimento Tiziano Franceschetti, che chiederanno l’apertura di un confronto con l’azienda sul piano industriale e gli investimenti per il sito di Cassinetta e gli altri siti in Italia del Gruppo.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui