Crisi di Governo. Vittorio Tozzini (Buona Destra della Lombardia): “Gli amici di Putin hanno sconfitto Draghi e tradito l’Italia”

0
578
Vittorio Tozzini di Buona Destra della Lombardia

VARESE, 21 luglio 2022-Gli amici di Putin hanno sconfitto Draghi e tradito l’Italia della responsabilità!

L’egoistico e goffo tentativo di Conte di recuperare voti ha sturato il peggiore populismo antieuropeo di Meloni, Salvini e Berlusconi, consentendogli di passare all’incasso dei propri deliri sovranisti.” Questa la prima reazione di Vittorio Tozzini, coordinatore regionale della Buona Destra della Lombardia all’esito di una delle giornate più buie della storia repubblicana.

“Il Fronte populista oggi ha vinto, non ha nemmeno avuto la dignità di presentarsi in aula a votare: una politica demagogica, adolescenziale, trasformista e irresponsabile sta distruggendo l’Italia. I pifferai magici della destra estremista, cialtrona e reazionaria stanno portando il Paese verso un mondo di balocchi, dove i debiti si potranno dimenticare e gli impegni smentire.”

“No, tutto questo – prosegue il comunicato con le parole di Filippo Rossi, fondatore della Buona Destra- è l’esatto contrario di un’idea di destra seria, istituzionale, patriottica. Moderata e liberale. Europea. Per questo la Buona Destra non vuole avere nulla a che fare con questo ‘centrodestra’ che ha tradito oggi gli Italiani e l’Italia. Per questo laBuona Destra farà ogni cosa possibile per costruire con umiltà un patto repubblicano capace di buona politica e buon governo. La Buona Destra c’è e ci sarà.”

 

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui