Atti vandalici all’Associazione ‘Il Gabbiano’ di Saronno: ”L’amministrazione comunale intervenga per il bene del quartiere”

0
258
Alcini evidenti danni vandalici all'estermo della struttura

SARONNO, 31 luglio 2022-L’associazione “il Gabbiano” da anni si occupa  del quartiere Matteotti di Saronno cercando di favorire lo sviluppo e l’aggregazione del quartiere promuovendo attività di  vario genere, tra cui eventi di carattere sportivo, culturale e ambientale. L’organizzazione nasce diversi anni fa grazie ad un gruppo di persone di animo buono e volenteroso che in maniera continuativa si sono occupate della cura del verde del quartiere Matteotti. L’associazione prende il nome dallo storico Parco “il Gabbiano”, sito in via fratelli Cervi, a cui i volontari si sono dedicati con amore e passione per lungo tempo.

Il parco “Il Gabbiano” grazie alle cure dei nostri soci fondatori è diventato un fiore all’occhiello per la città e orgoglio per il quartiere Matteotti.

Purtroppo, recentemente è stato e continua ad essere oggetto di frequenti e reiterati atti vandalici.  Alcuni membri dell’associazione hanno provato ad intervenire durante alcuni eventi, ammonendo i responsabili di tali atti, ma hanno ricevuto solo minacce ed insulti. 

Sfortunatamente non si tratta di un caso isolato, poiché diversi sono i luoghi del quartiere che hanno subito atti vandalici negli ultimi tempi, tra cui anche il campo sportivo di via Sampietro.

Il nostro presidente ha segnalato i danni subiti dal Gabbiano alla Polizia Locale, i cui agenti sono usciti per un sopralluogo e hanno constatato i danni e preso appunti col fine di relazionare quanto accaduto a chi di dovere.

Gli atti vandalici,  tra cui il taglio della rete di protezione e la rottura dei cardini dei cancelli, costituiscono un gravissimo problema di sicurezza per i sui frequentatori, per la maggior parte famiglie con bambini. Visto il protrarsi di tali eventi, e dato che gli ammonimenti verbali a nulla sono serviti, il presidente dell’organizzazione ha riparato di tasca propria i cardini del cancello e si è recato in Comune per chiedere un intervento col fine di ripristinare lo status quo e rendere di nuovo il quartiere un posto vivibile dove si possa sentirsi sicuri a tutte le ore del giorno e della notte. Purtroppo al momento non sono stati ancora presi provvedimenti, gli atti vandalici continuano tutte le notti all’interno del quartiere e la relazione effettuata dalla Polizia Locale a seguito di sopralluogo non è stata trovata. 

Abbiamo quindi deciso di rivolgerci alla stampa per denunciare la situazione e col fine di accendere un riflettore su questa problematica, sperando che le autorità competenti si attivino per risolvere il tutto. 

L’associazione Il Gabbiano vuole continuare a lavorare per rendere bello e vivibile il quartiere ma c’è bisogno urgente che l’amministrazione comunale intervenga per il bene del quartiere e dei suoi abitanti per rendere di nuovo il Matteotti un luogo sicuro a misura di famiglia.

Grazie

Cordiali Saluti

ODV “Il Gabbiano

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui