Nuova vita per la Funicolare di Varese: al via lavori di riqualificazione finanziati dalla Regione

0
279

VARESE, 3 ottobre 2022-Regione Lombardia stanzia 1.497.755 euro per finanziare i lavori di riqualificazione della funicolare del Sacro Monte di Varese, così da consentire la riapertura dell’impianto.

Lo stabilisce una delibera approvata dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile Claudia Maria Terzi.

La funicolare ‘Varese Vellone – Santa Maria del Monte’ è stata chiusa al pubblico dal Comune di Varese nel dicembre 2021.

PRESIDENTE FONTANA: L’IMPEGNO SIGNIFICATIVO DI REGIONE – “Mettiamo in campo – evidenzia il presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana – risorse significative per coprire interamente i costi dell’intervento di revisione generale. In questo modo, a breve, restituiremo ai cittadini un’opera di grande importanza per Varese e non solo. Il Sacro Monte è un emblema della Lombardia e il ripristino della funicolare migliora l’accessibilità e l’attrattività del sito Unesco. Regione continua a offrire, come in questo caso, soluzioni concrete alle necessità dei territori”.

AMMODERNAMENTO DELL’IMPIANTO – La delibera approva lo schema di convenzione Tra Regione Lombardia, Comune di Varese e Agenzia per il Tpl del bacino di Varese, Como e Lecco che prevede il finanziamento dell’intervento di revisione generale, nonché dei lavori di ammodernamento finalizzati agli adeguamenti normativi e al mantenimento di adeguate condizioni di sicurezza dell’impianto.

MANUTENZIONE STRAORDINARIA – Gli interventi di manutenzione straordinaria riguardano, in particolare: opere civili e strutture delle stazioni e della linea, apparecchiature meccaniche compresi i veicoli, elementi costruttivi, organi meccanici e relative giunzioni saldate, equipaggiamenti elettrici ed elettronici, relativi cablaggi e collegamenti elettrici.

TEMPISTICHE – Secondo il cronoprogramma, i lavori in capo al Comune di Varese devono essere ultimati nella seconda parte di ottobre.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui