Milano, sabato commemorazione dei Caduti delle Forze di Polizia e Forze Armate

0
316

MILANO, 19 ottobre 2022-Si svolgerà sabato 22 ottobre a Milano presso la Sala Barozzi dell’Istituto dei Ciechi l’undicesima Cerimonia di Commemorazione dei Caduti di Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza, Esercito Italiano, Marina Militare e Aeronautica Militare promossa dalla Fondazione L. Ruggeri, da oltre vent’anni attiva nel prestare assistenza con aiuti economici alle famiglie dei Caduti o feriti gravi nell’adempimento del proprio dovere al servizio dello Stato.

La Fondazione L. Ruggeri, nata nel 1999 in esecuzione delle volontà testamentarie del notaio Lelio Ruggeri, a tutto il 2021 è intervenuta in favore di 319 famiglie di Caduti e feriti appartenenti alle Forze di Polizia e Forze Armate – in alcuni casi con sostegni ripetuti – superando il milione di euro di elargizioni complessivetra donazioni e borse di studio (precisamente 1.240.200€). Un importante impegno che l’ente rinnova anno dopo anno con il sostegno del Consiglio Notarile di Milano.

La commemorazione, aperta dal notaio Carlo Munafò, Presidente della Fondazione L. Ruggeri nonché Presidente del Consiglio Notarile di Milano, vedrà la partecipazione dei principali rappresentanti delle Forze di Polizia e delle Forze Armate, oltre a quella di Autorità civili di Milano.

Nel corso della cerimonia – che avrà luogo alle ore 10.15 – saranno ricordate le vicende di servizio di nove Caduti e/o Feriti di varie regioni d’Italia, e sarà consegnata ai loro famigliari presenti una speciale donazione. I Caduti/Feriti, individuati in stretta collaborazione con i rispettivi Comandi e con il Ministero dell’Interno, sono Salvatore Colucci, Vice Sovrintendente della Polizia di Stato; Pierluigi Rotta, Agente Scelto della Polizia di Stato; Sebastiano Giovanni Grasso, Vice Brigadiere dei Carabinieri; Pasquale Gallo, Brigadiere Capo della Guardia di Finanza; Sergio Francese, Appuntato Scelto Qualifica Speciale della Guardia di Finanza; Paolo Giuseppe Piseddu, 1° Maresciallo 9° Rgt. d’Assalto Paracadutisti “Col Moschin”; Marco Pisani, C.le Maggiore Scelto 9° Rgt. d’Assalto Paracadutisti “Col Moschin”; Aurelio Visalli, 2° Capo Scelto Nocchiere di Porto della Marina Militare, Capitaneria di Porto – Guardia Costiera e Luca Morra, Sergente Maggiore Capo dell’Aeronautica Militare.

La Fondazione L. Ruggeri è presieduta dal Presidente del Consiglio Notarile di Milano e gestita da un Consiglio di Amministrazione costituito da altri quattro Notai del Distretto Notarile di Milano, Busto Arsizio, Lodi, Monza e Varese.

 

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui