A Mottarone é iniziata la stagione sciistica. Divertimenti anche per i non sciatori

0
393
Uno sciatore con lo sfondo del Lago Maggiore

MOTTARONE, 8 dicembre 2022-E’ iniziata ieri, 7 dicembre, la nuova stagione sciistica di Parco del Mottarone. La destinazione di montagna di Terre Borromeo è l’ideale per imparare a sciare e trascorrere in famiglia una emozionante giornata sulla neve a poco più di un’ora dalle principali città della Lombardia e del Piemonte. Il Mottarone è dotato di 15 chilometri di piste per sci alpino e snowboard con skilift, adatte ad ogni tipo di preparazione sportiva e molte delle quali indicate in particolare a chi muove i primi passi con gli sci ai piedi. In vetta, i maestri della Scuola Sci Stella Alpina organizzano corsi collettivi e lezioni individuali per ogni esigenza.

Per il giorno dell’Immacolata apre l’area del campo scuola, in uso esclusivo agli iscritti alla Scuola Sci Stella Alpina, e l’area bob dove sarà possibile scivolare sulla neve caricandosi di adrenalina. Orari: 08.30-17.

A seconda delle condizioni meteorologiche sarà successivamente valutata l’apertura nel

Scuola di sci Stella Alpina (foto Paradisi)

weekend della pista Baby. Per essere sempre aggiornati su aperture e orari si consiglia di consultare il sito mottarone.it 

L’offerta della Scuola Sci Stella Alpina permette di scegliere tra lezioni individuali e corsi collettivi (per gruppi da 5 a 8 partecipanti) di sci o snowboard a cui abbinare skipass e noleggio attrezzature a tariffe scontate. L’attività è rivolta sia ai più piccoli, sia agli adulti che desiderano imparare a sciare, oppure affinare la tecnica.

Tra le opportunità più interessanti della stagione, i corsi collettivi sci e snowbord weekend e vacanze di Natale per condividere la gioia della neve con tutta la famiglia: per entrambi, il costo di 135 euro a persona include, oltre a 2 ore di lezione, lo skipass giornaliero e l’utilizzo del tapis roulant nel Campo Scuola. Il pacchetto weekend prevede quattro giornate (sabato o domenica  consecutivi) al mattino o al pomeriggio, dal 7 gennaio 2023 oppure dall’11 febbraio 2023; la proposta vacanze di Natale è organizzata in tre giornate consecutive, dal 27 al 29 dicembre 2022 oppure dal 2 al 4 gennaio 2023.

Da non perdere la Promo Famiglia che permette di avere uno sconto del 50% per l’acquisto dello skipass per i figli fino a 16 anni d’età accompagnati dai genitori, oppure del 30% se con un solo adulto. L’accesso è gratuito per i bambini fino ai 4 anni.

Inoltre, quest’anno acquistando online lo skipass si ottiene uno sconto del 10%.

Parco del Mottarone ha pensato anche alle scuole del territorio: corsi speciali per gruppi da 7 o 10 persone che abbinano la parte ludica a quella più tecnica, accompagnati da maestri professionisti, permetteranno ai giovanissimi studenti di acquisire una visione completa delle discipline sportive di sci e snowboard. Nel programma sono previste anche escursioni con le ciaspole per scoprire la ricchezza naturalistica della montagna affacciata su sette laghi.

Mottarone con vista lago

E per chi non scia? Al Parco del Mottarone le alternative non mancano: dalle ciaspolate per passeggiate con vista mozzafiato alle degustazioni enogastronomiche per chi preferisce gustare la montagna nel relax più totale.

In vetta, il ristorante Rifugio Genziana porta in tavola i piatti tipici della cucina ossolana, dai taglieri di salumi e formaggi alla polenta, dalle zuppe e dai primi alle carni, per concludere con contorni sfiziosi, golosità varie e dolci fatti in casa con diverse proposte vegetariane e gluten free. Inoltre, sono già pronti i menu per il pranzo di Natale e il cenone di Capodanno.

(Info e prenotazioni Rifugio Genziana 0323.925090).

Due le piattaforme per acquistare e prenotare i servizi al Mottarone: skipass.mottarone.it per skipass e noleggio dell’attrezzatura e book.momoski.it/ScuolaSciStellaAlpina/it per le lezioni con i maestri della Scuola Sci Stella Alpina. È comunque disponibile in loco presso i locali della Scuola Sci la vendita degli skipass e il servizio di noleggio delle attrezzature e del bob.

 

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui