Ci scrivono: ”Il torrente Arnetta é in condizioni critiche ma nessuno se ne fa carico”

0
283

GALLARATE, 16 gennaio 2023-Il 12 marzo 2022 pubblicai un articolo riguardo il torrente Arnetta, denunciandone la condizione critica e inaccettabile, che si evince alla semplice osservazione. Il corso d’acqua è ridotto a uno scarico fognario, come è facilmente percepibile a livello olfattivo. Oltre al materiale fecale trasporta rifiuti di ogni genere, variamente dispersi lungo le strade e nell’ambiente e che, finendo nel suo alveo, vengono poi distribuiti più a valle, seguendo l’andamento delle piogge e delle piene.

Oltre a sensibilizzare la stampa e i media in genere, sono state fatte interpellanze a diverse figure istituzionali, chiedendo interventi per sanare la situazione e riqualificare un territorio, che si chiama peraltro Val d’Arno.

L’Associazione Amici della Terra, di cui faccio parte, ha fatto numerose sollecitazioni alle Amministrazioni locali, perché finalmente si facessero carico del problema.

La tematica è stata portata anche in Consiglio regionale.

Ma a oggi non c’è nessun miglioramento, né sono informato di un piano di intervento in vista di una risoluzione.

Sono quindi nuovamente a riproporre una questione, che dovrebbe stare a cuore a tutti, a partire dalle Istituzioni, fino ai semplici cittadini, che vivono in un ambiente degradato, di cui fanno parte, ma di cui paradossalmente non percepiscono la funzione e l’importanza riferita alla loro stessa vita.

Marco Saugo.
image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui