martedì, Maggio 21, 2024
HomeEconomiaIl nuovo codice della crisi d’impresa, riuscito incontro alla Liuc di Castellanza

Il nuovo codice della crisi d’impresa, riuscito incontro alla Liuc di Castellanza

CASTELLANZA, 26 gennaio 2023-Circa 300 i presenti all’ evento “Il nuovo codice della crisi d’impresa” organizzato dal prof. Alessandro Cortesi il 25 gennaio presso LIUC la università degli imprenditori del territorio.

Dopo i saluti della Prof. Mauri, Prorettore, e dei Presidenti degli Ordini dei Commercialisti di Busto Arsizio e di Varese, Salerno ha introdotto brillantemente il tema della incerta definizione di adeguati assetti organizzativi, responsabilità di ogni imprenditore.

Danovi e Riva hanno provato a declinare il tema della organizzazione aziendale nelle sue varie componenti basandosi su esperienze aziendali e prima giurisprudenza. Riva ha ricordato le diverse responsabilità in capo a amministratori , organi di controllo e auditor. Ha chiuso la prima parte il Prof Sciascia che ha dato qualche numero su governance delle PMI

A seguire la interessante tavola rotonda con ospiti di alto standing e con grande esperienza operativa. Bonanni, vista la sua notevole esperienza del mondo bancario e il numero elevato di situazioni già incontrate dopo la riforma, ha dato alcune insight di come si stanno muovendo le banche con approcci per ora diversi. Canepa e Pollio nei rispettivi ambiti hanno parlato di esperienze pratiche di casi di vita vissuta.

Zanichelli ha ricordato la rilevanza del tema per la continuità aziendale delle nostre imprese insieme a quello ESG affrontato da poco da un altro evento “dagli amici di KPMG”.

Tutti concordano che pur nelle incertezze di prima applicazione il segnale che la riforma ha dato è positivo: attenzione agli assetti organizzativi al sistema di controllo interno e quindi crescita di cultura aziendale anche per le medie e piccole aziende. Su questo aspetto molto possono fare le professioni riportando le esperienze delle aziende più grandi e organizzate nelle medie e piccole imprese, con gli adeguamenti del caso, questo appunto per preparare le nostre imprese ad un mondo che è cambiato anche per la riforma in oggetto oltre che per i temi ESG.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular