domenica, Giugno 16, 2024
HomeVarese e provinciaPreso in flagrante mentre ruba una poltrona in un negozio di Gallarate

Preso in flagrante mentre ruba una poltrona in un negozio di Gallarate

GALLARATE, 24 marzo 2023-La Polizia di Stato di Gallarate, la notte scorsa ha arrestato un sessantaduenne pregiudicato, residente in città, colto nella flagranza del furto aggravato appena compiuto all’interno di un noto negozio di arredamenti del centro cittadino.
In piena notte, verso le 3.30 odierne, la volante del Commissariato, nel corso della consueta attività di controllo del territorio, ha notato i movimenti sospetti di un uomo che, a piedi e con in spalle una lussuosa poltrona in pelle, ha cercato di eludere la sorveglianza dei poliziotti nascondendosi dietro un furgone parcheggiato lungo la strada; gli agenti, avvicinandosi al sospetto, oltre a percepire nettamente il suo nervosismo hanno verificato che la poltrona che trasportava appariva nuovissima e che presentava ancora il cartellino di vendita del negozio di arredamenti situato a pochi metri da quel luogo; infatti, il successivo controllo presso quell’esercizio commerciale ha consentito di accertare come la relativa vetrata d’ingresso fosse stata ridotta completamente in frantumi.
Il titolare del negozio, giunto poi in Commissariato per formalizzare la denuncia del patito furto, durante la precedente ispezione del negozio, ha riscontrato come il ladro, oltre ad asportare quella poltrona in pelle dal valore commerciale di oltre 10mila euro, avesse provocato danni ad altri arredi destinati alla vendita cagionando ingenti danni economici.
L’autore del furto, distinto da un importante curriculum criminale e dalla comprovata inclinazione a commettere reati contro il patrimonio, è stato perquisito e trovato in possesso di oggetti ed arnesi da scasso.
Ricostruita la dinamica del fatto e raccolti una serie di inequivocabili elementi di prova, l’uomo è stato arrestato per il reato di furto pluri-aggravato e tradotto nelle camere di sicurezza della Questura di Varese in attesa del processo per direttissima che si celebrerà nella giornata di domani.
RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular