sabato, Maggio 25, 2024
HomeSportSconfitta la UYBA Busto Arsizio a Conegliano nella prima gara playoff. Emozione...

Sconfitta la UYBA Busto Arsizio a Conegliano nella prima gara playoff. Emozione per Jiulia Ituma ricordata prima della partita

CONEGLIANO, 16 aprile 2023-Inizia in salita il percorso playoff della e-work Busto Arsizio che perde per 3-0 gara 1 dei quarti di finale in casa della Prosecco Doc Imoco Conegliano. Ancora senza Rosamaria, ma con Zannoni e Zakchaiou in campo, seppur non al meglio, la UYBA ha provato a dire la sua, ma solo in qualche tratto di primo e terzo set è riuscita ad impensierire le avversarie. La formazione di Santarelli ha confermato la sua forza e grazie ad una prova corale, ben orchestrata da Wolosz, ha chiuso in 78 minuti la gara. Haak (24 punti ed MVP) è stata la giocatrice più efficace in attacco, ma la fase di muro-difesa veneta è stata incredibile con Lubian e Fahr che hanno toccato tutto a muro agevolando il lavoro della seconda linea. Per la UYBA Olivotto e Degradi (7 punti a testa) le migliori.

Ad inizio gara è stato osservato un minuto di silenzio in ricordo di Julia Ituma e le giocatrici hanno giocato con il lutto al braccio: le farfalle hanno anche rivolto un piccolo pensiero alla giocatrice scomparsa con diverse scritte sulle braccia.

La e-work Busto Arsizio aspetta ora le pantere in Gara 2 alla e-work arena martedì 18 alle ore 20. La gara è compresa in abbonamento, info biglietti e promozioni qui: https://volleybusto.com/tickets.php

Sala stampa:

Olivotto: “Una partita complicata come ci aspettavamo, loro sono state bravissime ed hanno spinto dall’inizio alla fine. Noi abbiamo cercato di rimanere al loro ritmo, ma giocare contro l’Imoco è sempre difficile soprattutto quando la sua ricezione funziona bene. Abbiamo commesso troppi errori però contro queste squadre bisogna rischiare tanto per cercare di vincere: certamente in Gara 2 dovremo cercare di limitarli”.

In pillole:

la e-work Busto Arsizio parte con Lloyd – Stigrot, Olivotto – Zakchaiou, Omoruyi – Degradi, Bressan (libero), Conegliano risponde con Wolosz – Haak, Fahr – Lubian, Robinson – Plummer, De Gennaro libero.

Nel primo set Conegliano parte forte con Plummer e Lubian (8-4); Musso chiama time-out sull’11-7, ma Haak continua a martellare (12-7) e l’Imoco fugge. Lubian va ancora a segno (14-7 nuova interruzione tecnica bustocca), Robinson fa 17-8; Zakchaiou (attacco e muro) e Degradi provano a dare la scossa (19-14),  Stigrot fa ace e Santarelli ferma il gioco (19-15). Nel finale le padrone di casa amministrano comunque con sicurezza il vantaggio e chiudono senza particolari problemi 25-18 con Robinson.

A tabellino: Haak 7, Robinson e Lubian 4, Zakchaiou e Degradi 3.

Secondo set: la UYBA regala tantissimo in avvio (8-2), Musso interrompe il gioco e la coppia Stigrot – Olivotto (muro) fan salire la UYBA a 4. Degradi mura (9-6), ma Plummer e Fahr riallungano subito (11-6); la UYBA sbaglia ancora (14-8, 16-9) ed arriva la nuova interruzione della panchina biancorossa. Haak bombarda (19-10) e il set è presto chiuso: finisce 25-15 con Santarelli che nella parte conclusiva inserisce Carraro e Samedi e Musso che prova la coppia Monza – Battista.

A tabellino: Haak 6, Plummer 3, 8 errori in attacco UYBA.

Terzo set: è ancora dominio per le padrone di casa (5-2), ma Olivotto (attacco e due muri) pareggia e sorpassa (5-6); Stigrot e Degradi provano la fuga (7-9), Lloyd di prima intenzione fa 7-10 (time-out Santarelli). Degradi conferma il break (8-11), ma sui servizi di Plummer Conegliano pareggia presto (11-11); sul 12-11 Musso ferma il gioco, ma Plummer e il muro veneto fanno 14-11 (dentro Monza e Battista per Lloyd e Stigrot). Sul 16-12 la UYBA si ferma ancora per parlare, Battista prova a dire la sua (17-14), poi rientra in campo la diagonale principale bustocca. Conegliano non si ferma e con Haak trova tutti i punti fino al 22-18 (spazio anche per Lualdi al centro); è sempre lei che chiude 25-19.

A tabellino: Haak 10, Olivotto 4.

Il tabellino

Prosecco Doc Imoco Conegliano – e-work Busto Arsizio X-X (25-18, 25-15, 25-19)

Prosecco Doc Imoco Conegliano: Wolosz 1, Fahr 5, Plummer 8, Robinson-Cook 6, Lubian 8, Haak 24, De Gennaro (L). Carraro,  Squarcini. N.E.: De Kruijf, Gray, Pericati (L2). All. Santarelli, 2° Lionetti. All. Gaspari, 2° Bucaioni.

e-work Busto Arsizio: Degradi 7, Zakchaiou 6, Lloyd 2, Omoruyi 3, Olivotto 7, Stigrot 5, Zannoni (L). Lualdi, Battista 2, Monza, Colombo. N.E. Montibeller,  Bressan (L2). All. Musso, 2° Gaviraghi.

Note:

Arbitri: Verrascina, Vagni

MVP: Haak

Spettatori: 3630

Durata set: 26′, 26′, 26′

Prosecco Doc Imoco Conegliano: Battute vincenti 2, battute errate 12, muri 5, errori 9, attacco 47%, ricezione 71%

E-work Busto Arsizio: Battute vincenti 1, battute errate 4, muri 6, errori 22, attacco 25%, ricezione 37%

 

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular