lunedì, Giugno 24, 2024
HomeVarese e provinciaTre giornate di screening mammografico gratuito a Luino tramite clinica mobile

Tre giornate di screening mammografico gratuito a Luino tramite clinica mobile

LUINO, 17 aprile 2023-La LILT – Associazione Provinciale di Varese, in collaborazione con il progetto “Senologia al Centro”, arriva nel territorio della Valcuvia proponendo tre giornate di visite senologiche gratuite complete di ecografia ed eventuale mammografia.

L’evento avrà luogo a Luino il 12, 13 e 14 maggio in piazza Chirola dove sarà collocata una speciale clinica mobile, struttura modulare dotata di sala visita con ecografo e mammografo di ultima generazione. La struttura, decisamente all’avanguardia, è stata realizzata in esclusiva su un brevetto di Mobile System del Gruppo Gnodi di Somma Lombardo.

Le prestazioni, finalizzate alla diagnosi precoce del tumore della mammella, sono rivolte alle donne di età compresa tra i 35 e i 45 anni e superiore ai 75 anni, ovvero alle donne non comprese dallo screening mammografico proposto da ATS. In caso di dubbio diagnostico vi è una diretta presa in carico da parte della LILT che indirizza la donna alla Breast Unit di competenza.

“E’ davvero fondamentale che le Imprese del territorio percepiscano l’importanza della

prevenzione per i propri concittadini e dipendenti aiutandoci a supportare Senologia alLilt_Varese Centro – dichiara Irene Mesisca, Direttore Generale del Gruppo Gnodi – le nostre unità sanitarie mobili sono equipaggiate sia di ecografo sia di mammografo di ultimissima generazione, le prime in Italia ad avere questa dotazione di bordo. Grazie al contributo di chi vorrà aderire al progetto porteremo per le piazze della provincia di Varese, insieme a LILT, Senologia al Centro, per offrire check-up gratuiti e informazioni preziose sulla salute del seno a tutte le donne.”

“Occorre mantenere alta l’attenzione alla diagnosi precoce. Il tumore della mammella è il primo tra i carcinomi femminili. La sua incidenza è in continuo aumento, ma la mortalità è in calo perché il 90% di questi tumori può essere curato con successo se diagnosticato precocemente – afferma il Professor Ivanoe Pellerin, Presidente della LILT Associazione Provinciale di Varese – la nostra Associazione, con i suoi volontari e professionisti, è lieta di affiancare il gruppo Gnodi in questo lodevole progetto”

La LILT, in coerenza con la sua mission, svolge un importante lavoro finalizzato alla diagnosi precoce nel territorio della Valcuvia erogando, nei sui ambulatori, visite specialistiche senologiche, ginecologiche, dermatologiche, urologiche, pneumologiche e otorinolaringoiatriche. Gli ambulatori si trovano a Luino, Cuveglio, Orino, Brezzo di Bedero, Gemonio ed è prevista, a breve, l’apertura di un altroambulatorio.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular