giovedì, Aprile 25, 2024
HomeMilanoLa regina d'Olanda Maxima Zorreguieta ricevuta a Palazzo Lombardia

La regina d’Olanda Maxima Zorreguieta ricevuta a Palazzo Lombardia

MILANO, 18 aprile 2023-Il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, insieme al sottosegretario con delega alle Relazioni Internazionali ed Europee Raffaele Cattaneo,ha ricevuto a Palazzo Lombardia, la regina dei Paesi Bassi, Maxima Zorreguieta, oggi in visita a Milano e all’esposizione organizzata per la Design Week in Piazza Città di Lombardia.

“È importante – ha detto il presidente Fontana – che un sovrano d’Europa venga a Milano in questa settimana. Dimostra l’attenzione che c’è oggi in tutta Europa e nel mondo per il Salone del Mobile e la settimana del design. Siamo molto orgogliosi della sua presenza e molto contenti che abbia anche deciso di fare una visita alla nostra istituzione regionale”.

FONTANA: VISITA RIBADISCE IMPORTANZA DELLA REGIONE – “La Lombardia – ha proseguito Fontana – oltre a essere un motore economico del nostro Paese è un punto di riferimento in Europa. In ogni suo intervento ribadisce che la Lombardia oltre a essere un motore economico e produttivo del Paese è un punto di riferimento essenziale per l’intera Europa. Non solo è la regione che cresce di più in assoluto, riesce a offrire tanto dal punto di vista dell’innovazione, della ricerca e creatività. Il design sicuramente in Lombardia ha la sua capitale a Milano e riusciamo con tutte queste capacità a essere sempre motivo di attrattività”.

SOTTOSEGRETARIO CATTANEO – “La Lombardia – ha detto Raffaele Cattaneo – ha nell’apertura internazionale una sua connotazione da sempre. Questa legislatura, dopo gli anni difficili del Covid, che hanno ovviamente ridotto le opportunità di incontro, vogliamo rilanciare a pieno le relazioni internazionali. Questa apertura, che serve alle nostre imprese e alle nostre realtà sociali, al mondo della cooperazione internazionale e alle comunità dei lombardi nel mondo, serve soprattutto per riconoscere il ruolo che la Lombardia ha e deve continuare ad avere in Europa e nel mondo. La presenza della Regina d’Olanda oggi qui è una conferma. Questo all’estero è compreso bene e noi dobbiamo valorizzarlo sempre di più”.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular