venerdì, Maggio 24, 2024
HomeVarese e provinciaDomenica torna la Festa di San Vittore organizzata dalla Famiglia Bosina: "Rispetto...

Domenica torna la Festa di San Vittore organizzata dalla Famiglia Bosina: “Rispetto al passato vi è meno partecipazione”

VARESE, 4 maggio 2023-di GIANNI BERALDO-

Presentata questa mattina a Varese la Festa di San Vittore con la consegna della Girometta d’oro che si svolgerà domenica 7 maggio.

Un programma piuttosto nutrito quello messo in campo dalla Famiglia Bosina, che dal 1957 cerca in ogni modo di mantenere viva la tradizione con intelligenza e conformandosi alla inevitabile trasformazione della nostra società.

Trasformazioni che hanno inciso anche a livello generazionale, dove risulta meno marcato l’accostamento Festa Patronale e rito ecclesiastico, dando spazio a nuove iniziative sempre nel solco della tradizione ma con un occhio di riguardo alle nuove esigenze anche a livello di intrattenimento.

Modernità e tradizione d’altronde possono coesistere senza problemi, come evidenzia il presidente della Famiglia Bosina Luca Broggini  (“resgiù”) presente oggi insieme al suo vice Giuseppe Micalizzi (  “massee”): <<Sinceramente devo dire che con il trascorrere degli anni quelal del Patrono è una festa meno sentita testimoniato anche dalle presenze in chiesa non più numerose come una volta>>, dice Broggini che aggiunge <<Un caratteristica, quella della minor partecipazione, che riguarda anche tutte le altre feste tradizionali. Per questo noi della Famiglia Bosina ogni volta cerchiamo di aggiungere qualcosa di innovativo, con lo scopo principale di mantenere le tradizioni senza annoiare>>.

Un’importante festa della nostra città, arricchita dalle iniziative a cura della Famiglia Bosina – spiega il sindaco Davide Galimberti – che ogni anno coinvolge tante persone e realtà cittadine rinnovando e consolidando una tradizione per la crescita culturale del territorio”.

PROGRAMMA:

Si inizia alle ore 06.20 al Sacro Monte, con la partenza della fiaccolata che interesserà rioni e luoghi rappresentativi della città. Il percorso raggiungerà il Comune di Varese: qui alle 10.15 ci sarà l’inizio della Cerimonia di conferimento della Girometta d’Oro, lo storico riconoscimento assegnato dalla Famiglia Bosina in occasione della festa di San Vittore. Per l’edizione 2023 il premio va a Max Cavallari del duo comico Fichi d’India. Nella sala consigliare di Palazzo Estense verranno inoltre consegnati i premi alle attività attività commerciali storiche di Varese, che per l’edizione 2023 saranno assegnati aPanificio Pigionatti della Motta, che festeggia 80 anni, e alla Pescheria Piccinelli, che ha quasi cent’anni di attività. Verrà consegnato inoltre il premio Maestri del lavoro.

 Si prosegue poi alle ore 10.30 con l’arrivo della fiaccolata a Palazzo Estense, mentre alle ore 11.00 ci sarà il Corteo, con il gruppo folkloristico di Varese, rappresentanti dei rioni, il tedoforo con la fiaccola, la banda musicale e la sfilata delle moto storiche. Il percorso passerà dai Giardini estensi, via Sacco, via Marcobi, piazza Monte Grappa, corso Matteotti, piazza Podestà. Il corteo attraverserà l’arco Mera, per chiudere in piazza San Vittore con l’arrivo in Basilica San Vittore intorno alle 11.30. Di seguito ci sarà la Santa Messa solenne presieduta da monsignor Luigi Panighetti, con il rito del faro e la consegna dei ceri. Durante la manifestazione in San Vittore verrà consegnato il premio “Mamma dell’anno”.

Si chiude infine con un aperitivo nella piazza Canonica offerto dalla Famiglia Bosina.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular