domenica, Aprile 21, 2024
HomePoliticaD'Amico (Progetto Concittadino): '' Le aggressioni fasciste contro tifosi napoletani a Varese...

D’Amico (Progetto Concittadino): ” Le aggressioni fasciste contro tifosi napoletani a Varese é un fatto gravissimo”

VARESE, 7 maggio 2023-“Giovedì sera eravamo impegnati in una riunione proprio nel centro della città e, mentre noi parlavamo del Piano di Gestione del Territorio, fuori si scatenavano agguati e violenza.

Le aggressioni fasciste ai tifosi napoletani che volevano festeggiare lo scudetto sono un fatto gravissimo e razzista, assimilabili all’avvenimento del ‘79, quando i tifosi del Maccabi Tel Aviv vennero accolti a Varese con cori antisemiti e uno striscione che diceva “10,10,100 Mauthausen”. Ora come allora lo sport è solo un pretesto: queste frange di neo-fascisti mirano in realtà a controllare il territorio, pensando di poter usare lo spazio cittadino come vogliono e imponendo con forza e violenza machista la loro presenza.

Questi gruppi rappresentano una esigua minoranza e usano la violenza per imporre un consenso che non hanno. Non credo che Varese voglia davvero vivere lo spazio pubblico in questo modo. Si fa tanta retorica inutile sull’insicurezza ma sono queste le situazioni sulle quelle vorremmo si vigilasse davvero.

Pare evidente che qualcosa nella gestione dell’ordine pubblico non abbia funzionato. Erano giorni che giravano volantini deliranti sul “divieto di festeggiamenti”, le forze dell’ordine erano presenti sul luogo, ma i neo-fascisti sono comunque riusciti a fermare un’auto, far scendere una famiglia e aggredire un padre davanti ai propri figli terrorizzati.

Le vere responsabilità vanno però fatte risalire a chi alimenta un clima razzista e xenofobo che rende possibile che i gruppi neo-fascisti rialzino la testa. Anche un linguaggio violento contro migranti, diversi e minoranze favorisce le azioni di chi usa la violenza come modello culturale e di affermazione”.

Maria Grazia D’Amico

Consigliera Lista Progetto Concittadino

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular