Reazioni avverse al vaccino anti Covid-19: sabato a Varese gazebo informativo con personale sanitario

0
2442
Uno dei gazebi allestiti in Italia (foto FB)

VARESE, 8 maggio 2023- Uniti per non essere invisibili, questo l’efficace slogan adottato dagli organizzatori del Comitato Ascoltami sarà nuovamente presente con banchetto informativo, sabato 13 maggio in Piazza Carducci a Varese, dedicato alle reazioni avverse al vaccino anti Covid-19 insieme a personale sanitario.
Il 27 maggio gli info-point del comitato saranno in 19 città d’Italia: Alba, Alessandria, Arezzo, Asti, Bari, Bergamo, Bologna, Cagliari, Foligno, Genova, Milano, Napoli, Padova, Palermo, Reggio Calabria, Roma, Torino, Vercelli e Verona.
Verrà proposta inoltre una raccolta firme per portare in Parlamento alcune richieste, tra cui l’istituzione di un ambulatorio internistico dedicato agli eventi avversi in ogni Regione italiana per la cura dei danneggiati da vaccino anti Covid-19, lo stanziamento di fondi per la ricerca e l’inserimento di un rappresentante del comitato nella Commissione parlamentare di inchiesta sul Covid.
Il Comitato Ascoltami si è formato per volontà di un gruppo di persone vaccinate che hanno subito danni gravi dopo il “vaccino” e si sono ritrovate ignorate e denegate dalle istituzioni, in un profondo senso di sgomento e disperazione.

L’obiettivo del comitato, che è senza fini di lucro, è quello di informare, sensibilizzare le istituzioni e la comunità scientifica ed aiutare tutte le persone che hanno avuto reazioni avverse ed arrivare ad una diagnosi e una cura.
La presidente del comitato è Federica Angelini, maestra elementare di Verona, vaccinata a marzo 2021 e da subito vittima di una reazione avversa.