martedì, Febbraio 27, 2024
HomeVarese e provinciaCure Palliative e fine vita: un percorso per fare rete. Incontro formativo...

Cure Palliative e fine vita: un percorso per fare rete. Incontro formativo sabato a Varese

VARESE, 17 maggio 2023-È in programma per sabato 20 Maggio, nel Centro Congressi di Ville Ponti, a Varese, il primo incontro del progetto formativo dal titolo “Il Bisogno di Cure Palliative e il fine vita: come può evolvere il pensiero di una comunità. Il progetto PallMed tra Cultura, Etica, Formazione e Organizzazione”.

La finalità principale del progetto formativo aziendale PallMed è quella di avviare una contaminazione virtuosa del sapere e delle competenze maturate dalla struttura di Cure Palliative Integrate di ASST Sette Laghi in oltre tredici anni di attività, con tutti i professionisti della nostra Azienda.

La morte è un tema che comprende paure, tabù e vissuti strettamente personali. Non si può quindi parlare di morte senza parlare di dignità della persona, dignità di chi accompagna il proprio caro e, non da ultimo, di dignità di tutti i professionisti sanitari che, a vario titolo, assistono i malati nella fase finale della loro esistenza. È quindi necessaria una particolare attenzione, perché questo tema, se non correttamente gestito, non solo determina sofferenza nel malato, ma può lasciare cicatrici indelebili in chi resta. Fondamentale in questo senso è il processo di umanizzazione delle cure in cui gli specialisti delle Cure Palliative giocano un ruolo naturale e primario.

Il convegno è patrocinato da diverse istituzioni e ne riunirà i rappresentanti: gli argomenti discussi sono infatti di ampio e comune interesse e, per affrontarli, non si può prescindere dalla sinergia tra tutti questi attori, a partire da Ospedale, Territorio, Università e Comuni.

Oltre alla giornata del 20 maggio, il progetto prevede altri quattro incontri per i seguenti ambiti: Territoriale, Emergenza-Urgenza, Materno-infantile, Internistico.

Nel sesto ed ultimo incontro, in programma l’11 novembre, giornata di San Martino, Patrono delle Cure Palliative, verranno presentati i risultati delle giornate di approfondimento.

Valore aggiunto dell’iniziativa, sarà infine quello di promuovere una formazione disegnata a partire dal bisogno formativo espresso a campione da ciascuna struttura specialistica, attraverso l’identificazione di rappresentanti, medici e infermieri, che andranno a costituire un team dedicato alla gestione di questa tipologia di malati, sotto la costante supervisione della équipe delle Cure Palliative Integrate.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular