Marco Cappato si candida per il seggio al Senato, vacante dopo la morte di Berlusconi

0
1040
Marco Cappato

VARESE, 29 luglio 2023- “Ho deciso di candidarmi alle elezioni per il seggio lasciato da Berlusconi al Senato – annuncia Marco Cappato, Ambrogino d’oro 2022, Tesoriere dell’Associazione Luca Coscioni e Presidente di Eumans, in un video – nel  seggio Monza e Brianza dove sono cresciuto. Voglio portare in Parlamento temi e battaglie che mi stanno a cuore e che di questi tempi sono a rischio, o trascurati e riguardano la vita delle persone, della democrazia, del pianeta. . Chi pensa sia una buona idea e vuole dare una mano, mi contatti. Grazie!”

MARCO CAPPATO
Monzese, classe 1971, AMBROGINO D’ORO 2022; è Tesoriere dell’Associazione Luca Coscioni, realtà attiva a tutela delle libertà civili, come quella di ricerca e di autodeterminazione e fondatore di Eumans, movimento paneuropeo di iniziativa popolare. Ha realizzato azioni di disobbedienza civile rischiando fino a 12 anni di carcere – in materia di droghe, libertà sessuali e di espressione, ricerca scientifica e fine vita – che lo hanno portato ad affrontare processi, fermi e arresti, ottenendo tra l’altro la depenalizzazione dell’aiuto al suicidio in Italia. È stato promotore dell’Iniziativa dei Cittadini Europei StopGlobalWarming.Eu per spostare le tasse dal lavoro alle emissioni di CO2, e di Citbot, l’intelligenza artificiale al servizio del cittadino, sui temi dei diritti, libertà, disabilità e salute.
È stato rappresentante del Partito radicale all’ONU (1997-1998), Deputato europeo eletto nella Lista Emma Bonino (1999-2004, 2006-2009), Consigliere comunale e metropolitano a Milano (2011-2016).